Premessa e parte economica della piattaforma presentata da CSE ed FLP per il rinnovo contrattuale 2013-2015

Notiziario n. 70 del 18 giugno 2013 –

contrattoRiportiamo di seguito il Notiziario n.  28 del 17 giugno 2013  relativo alla prima parte della piattaforma contrattuale elaborata dalla FLP,  le cui linea guida sono state già inviate all’ARAN e alla Funzione Pubblica.

 ” Finalmente, grazie alla FLP, si apre il dibattito sul rinnovo dei contratti dei dipendenti pubblici: a seguito dell’annuncio prima, e della presentazione poi, delle linee guida di piattaforma contrattuale, prontamente inviati sia alla Funzione Pubblica che all’ARAN, anche gli altri sindacati iniziano a muoversi concretamente, e questo non può che farci piacere.

È comparsa infatti ieri, su alcuni siti sindacali, la notizia che CGIL, CISL e UIL hanno scritto ai Presidenti della Camera, del Senato e delle Commissioni Parlamentari che devono esprimere il parere sul Regolamento che prevede il blocco dei contratti per il biennio 2013 -2014 e il blocco dei trattamenti economici fino a tutto il 2014, preannunciando altresì la presentazione – sulla scorta di quanto già fatto dalla FLP – delle piattaforme contrattuali.

 Attenderemo con interesse le richieste economiche in quanto, qualora dovessero essere in linea con le nostre, risulterebbero smentite alcune dichiarazioni fatte in sede di audizione presso le Camere (contratti a costo zero o con i soli risparmi di gestione) e si potrebbe aprire una fase di convergenza e unità sullo specifico tema del rinnovo contrattuale.

L’unica cosa che ci risulta difficile è comprendere come mai, oltre che ai Presidenti di Camera e Senato, la lettera non sia stata mandata come diffida al Governo. Ricordiamo infatti che, per la prima volta il blocco dei contratti e degli stipendi non avviene mediante la presentazione di un disegno di legge che deve essere approvato dal Parlamento ma in base a un regolamento governativo sul quale le Commissioni Parlamentari sono chiamate solo a fornire un parere certamente importante ma solo consultivo.

Comunque, aspetteremo atti concreti, sperando che questi vengano formalizzati anche a Funzione Pubblica e ARAN, reali controparti del sindacato per il negoziato sui rinnovi dei contratti. Intanto, iniziamo a presentare le nostre linee guida di piattaforma che, ricordiamo, sono già state inviate all’ARAN e alla Funzione Pubblica. La prima puntata riguarda la parte economica del contratto. Buona lettura!!                     

                                                                                                               LA SEGRETERIA GENERALE FLP

Allegato: Piattaforma FLP rinnovo contrattuale 2013-2015 – 1^ parte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *