In Gazzetta Ufficiale, il Regolamento recante il riordino della Scuole e degli Istituti di formazione disposto dalla legge sulla spending review

Notiziario n. 113 del 17 agosto 2013 –

Nella Gazzetta Ufficiale n. 238 del 10 ottobre u.s.,  è stato pubblicato il DPR 6 agosto 2013, n. 115 che contiene il “Regolamento recante disposizioni per il riordino delle scuole militari e degli istituti militari di formazione, a norma dell’art. 11, comma 2, del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95 convertito con  modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 135” (spending review).

Come si ricorderà,  lo schema del predetto regolamento è stato oggetto di informazione alle OO.SS. nazionali in data 13.12.2013 nel corso della riunione con l’allora Sottosegretario Magri. Trattasi del provvedimento predisposto dall’Amministrazione in attuazione dell’art. 11, commmi 1 e 2, della Legge n. 135/2012, finalizzato a razionalizzare e a ottimizzare tutto il sistema delle scuole di formazione pubbliche nel contesto della c.d. “spending review”.  Proviamo a ricordare i provvedimenti di riordino interessanti scuole e istituti di ciascuna Forza Armata,  che trovano posto nell’art. 2 del DPR 115:

per l’Aeronautica: la soppressione entro il 31 dicembre 2013 del “Centro di formazione didattica e manageriale”,  con relative competenze attribuite all’Istituto di Scienze militari AM di Firenze;

per l’Esercito: la soppressione, entro il 31 dicembre 2014, del Comando Raggruppamento Unità Addestrative (RUA) di CAPUA con transito di competenze al 17° RAV “Acqui” di CAPUA, riorganizzato su 2 battaglioni e che diventerà il polo addestrativo più importante; il  transito di dipendenza, sempre entro la stessa data, del 17° RAV “Acqui” di CAPUA, dell’85° RAV “Verona” di MONTORIO V. e del 235° RAV “Piceno” di ASCOLI P. dal RUA alla Scuola di Fanteria di CESANO.

per la  Marina: la soppressione, entro il 31.12.2016, del Centro di addestramento e formazione del personale volontario della M.M. di Taranto con transito di competenze alla Scuola SU M.M. di Taranto;

per l’Arma dei Carbinieri: la soppressione, entro il 31.12.2013, delle Scuole Allievi Carabinieri di Fossano, che non impiega dipendenti civili,  e di Benevento, dove invece operano 18 dipendenti civili.

Il testo del DPR 115 è pubblicato su questa stessa pagina come allegato.

In merito ai provvedimenti di riordino di cui sopra, particolarmente complesse sono apparse, sin da subito, le problematiche innescate dalla soppressione della Scuola Allievi CC di Benevento, e questo in considerazione del fatto che non insistono in Benevento e provincia altri Enti della Difesa.   Dell’argomento si è discusso, su nostra richiesta,  nel corso dell’apposita riunione tecnica che si è tenuta in data 5 settembre u.s. presso il Comando Generale dei CC,  sui cui contenuti e risultanze abbiamo dato notizia ai colleghi con il Notiziario n. 96 di pari data.   Le collocabilità individuate dall’Arma prevedevano il reimpiego di n. 8 lavoratori presso il proprio Comando Provinciale di Benevento, mentre per le altre 10 unità le possibilità di reimpiego erano riferite a Enti di altra F.A. in sedi diverse e distanti. Una ipotesi di reimpiego non praticabile, che nel caso venisse attuata creerebbe disagi notevoli e duraturi ai lavoratori.

A fronte di questa situazione, le OO.SS. nazionali hanno unitariamente richiesto al Cdo Generale CC:  che venga esperita la ricerca di tutte le possibili collocabilità in ambito altre AA.PP. e, conseguentemente,  la convocazione di una apposita Conferenza dei servizi, rispetto alla quale ci risulta che l’Arma  si sia già attivata presso SMD;  in aggiunta,  la disponibilità dell’Arma a reimpiegare il personale non collocabile in altre AA.PP. presso strutture proprie di Benevento e provincia, anche eccezionalmente a livello di “compagnia”.   Le verifiche sono tuttora in corso, in attesa delle quali  il Cdo Generale ha opportunamente procastinato al 30 nov. 2013 la data per la presentazione dei “desiderata” da parte dei lavoratori civili.

Si fa  riserva di ulteriori informazioni al riguardo.

(Giancarlo Pittelli)

Allegato:  DPR 6.08.2013, n. 115 – Regolamento riordino Scuole Militari ex DL 95-2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *