Tag Archive for POLA

Superato il termine del 31 gennaio 2021 per la presentazione del POLA della Difesa. Le proposte di FLP Difesa sulla bozza di Regolamento del Lavoro Agile: la valorizzazione degli aspetti inerenti le relazioni sindacali; la figura del Responsabile per la Transizione Digitale quale garante per il lavoro agile e per l’acquisizione della strumentazione informatica utile a supportarlo fra cui gli accessi da remoto; la libertà del lavoratore agile di scegliere sede e di orario di lavoro, nel rispetto dei vincoli di durata massima, di fascia di contattabilità e del diritto alla disconnessione.

Notiziario FLP Difesa n. 13 del 22 gennaio 2021 – In vista della riunione tenutasi lo scorso 27 gennaio 2021 con la delegazione trattante di parte pubblica (Persociv, SMD e SGD), l’A.D. aveva sottoposto alle parti una bozza di “Regolamento per l’applicazione del lavoro agile nella Difesa”, quale stralcio del Piano Organizzativo Lavoro Agile, che…

Dopo la nota di FLP Difesa, Persociv riporta il limite minimo degli impieghi in lavoro agile ad “almeno il 50% del personale impiegato in attività smartabili”, ribadendo anche che il datore di lavoro deve assicurare in ogni caso le percentuali più elevate possibili; e recepisce la proroga al 28 febbraio delle disposizioni relative ai lavoratori fragili. Ancora, FLP Difesa ha chiesto il confronto urgente sul POLA, e di conoscere i dati relativi ai risparmi 2020 per le voci “buoni pasto” e “straordinario”, voci per le quali la legge di bilancio ha previsto la riassegnazione alle rispettive amministrazioni e la contrattazione integrativa .

Notiziario FLP Difesa n. 05 del 20 gennaio 2021 –  Scade il 31.01.2020 il termine per la redazione dei Piani Organizzativi per il Lavoro Agile. Val la pena ripercorrere i punti salienti della evoluzione della disciplina del lavoro agile, distinguendone la diversa connotazione “durante” e “dopo” l’emergenza. Il telelavoro, prototipo del lavoro agile, avrebbe dovuto…

Le Confederazioni CGS e CSE presentano alla F.P. un documento con valutazioni e proposte sul lavoro agile. Oggi però serve modificare il quadro normativo per superare le criticità emerse con i rientri in servizio, con i rischi derivanti dalle riaperture delle scuole e quelli legati ai lavoratori fragili. Ma è anche necessario guardare oltre, e costruire una disciplina dei nuovi assetti del lavoro agile nelle PP.AA., quale modalità di prestazione lavorativa ordinaria nel dopo-Covid. FLP Difesa chiede al Ministro della Difesa l’avvio del confronto per il Piano Organizzativo per il Lavoro Agile (POLA)

Notiziario FLP Difesa n. 80 del 23 settembre 2020 – Si riporta, di seguito, il testo del notiziario n. 36 del 21 settembre 2020 della Segreteria Generale della FLP, relativo alla analisi e alle proposte presentate alla Ministra Dadone in merito al confronto avviato in questi mesi a palazzo Vidoni sulla esperienza del lavoro agile…