La forte reazione dei Vertici della Difesa (Capo di SMM, Capo di SMD e Ministra) alla Direttiva Salvini del 15 aprile predisposta al fine di scongiurare possibili sbarchi di migranti nei porti italiani. Una reazione comprensibile e apprezzabile, atteso che le Forze Armate dipendono dal Presidente della Repubblica e dal Ministro della Difesa e non certo dal Ministro dell'Interno. Parole molto chiare della Ministra Trenta anche in sede di risposta ad una interrogazione parlamentare: sulla crisi libica, "non ripeteremo gli errori del passato" e "non esiste soluzione militare".

Pubblichiamo il documento conclusivo della riunione del 13 u.s. Comitato Direttivo Nazionale FLP DIFESA. A distanza di oltre 10 mesi dall'insediamento della Ministra, osserviamo che non una sola delle questioni poste ha trovato risposte e soluzioni, a partire dal gap retributivo, a quello del piano straordinario di assunzioni, al mancato punto di situazione sulle problematiche ex militari transitati e ad altre. Il tempo delle attese sta per scadere. O al prossimo incontro avremo risposte e impegni precisi, o avvieremo una fase di forte denuncia e di mobilitazione dei lavoratori.

Agenzia Industrie Difesa. Pubblicate le graduatorie definitive degli sviluppi economici con decorrenza 1 gennaio 2018. Rispetto alle graduatorie provvisorie, la Commissione di verifica ha individuato 16 casi che hanno prodotto variazioni di punteggio. Dopo il via libera degli Organi di controllo, verranno adeguati gli stipendi dei vincitori con l'attribuzione della nuova fascia retributiva e corrisposti gli arretrati dal 1.01.2018. Sul fronte del M.D., non ancora ultimate le verifiche di PERSOCIV sulle graduatorie provvisorie, e dunque ci vorrà ancora del tempo per quelle definitive

Le vicende di casa Difesa alla ribalta degli organi di informazione nazionale. Lo "scippo" di due F-35 a decollo verticale sottratti alla Marina e destinati invece all'Aeronautica, sembra per scelta dell'ex Capo di SMA e nuovo Capo di SMD, gen. E. Veciarelli. E poi la vicenda degli immobili non più utili alla Difesa: task force al lavoro, pronta per l'Agenzia del Demanio la prima lista di 41 caserme e altre strutture militari, dai quali si potranno ricavare quasi un miliardo di €. Che di questi tempi, alla luce degli ultimi dati di finanza pubblica, servirebbero davvero come il pane.

La forte reazione dei Vertici della Difesa (Capo di SMM, Capo di SMD e Ministra) alla Direttiva Salvini del 15 aprile predisposta al fine di scongiurare possibili sbarchi di migranti nei porti italiani. Una reazione comprensibile e apprezzabile, atteso che le Forze Armate dipendono dal Presidente della Repubblica e dal Ministro della Difesa e non certo dal Ministro dell’Interno. Parole molto chiare della Ministra Trenta anche in sede di risposta ad una interrogazione parlamentare: sulla crisi libica, “non ripeteremo gli errori del passato” e “non esiste soluzione militare”.

Notiziario FLP DIFESA n. 38 del 23 aprile 2019 – Dobbiamo dire subito che in questa circostanza abbiamo fortemente apprezzato l’operato dei Vertici militari e della Ministra della Difesa, E. Trenta.  Ci riferiamo alla schiena dritta mostrata in una vicenda, quella avvenuta nella settimana di Pasqua, che ha avuto davvero dell’incredibile, che ha rischiato peraltro…

Pubblichiamo il documento conclusivo della riunione del 13 u.s. Comitato Direttivo Nazionale FLP DIFESA. A distanza di oltre 10 mesi dall’insediamento della Ministra, osserviamo che non una sola delle questioni poste ha trovato risposte e soluzioni, a partire dal gap retributivo, a quello del piano straordinario di assunzioni, al mancato punto di situazione sulle problematiche ex militari transitati e ad altre. Il tempo delle attese sta per scadere. O al prossimo incontro avremo risposte e impegni precisi, o avvieremo una fase di forte denuncia e di mobilitazione dei lavoratori.

Notiziario FLP DIFESA n. 37 del 16 aprile 2019 – Nei giorni di venerdì 12 e sabato 13 aprile uu. ss., ci sono stati a Roma due importanti appuntamenti: la riunione della Direzione Nazionale/delegazione trattante della nostra O.S. il primo giorno; poi, in quello successivo, la riunione del Comitato Direttivo Nazionale (CDN), massimo organo deliberante…

Agenzia Industrie Difesa. Pubblicate le graduatorie definitive degli sviluppi economici con decorrenza 1 gennaio 2018. Rispetto alle graduatorie provvisorie, la Commissione di verifica ha individuato 16 casi che hanno prodotto variazioni di punteggio. Dopo il via libera degli Organi di controllo, verranno adeguati gli stipendi dei vincitori con l’attribuzione della nuova fascia retributiva e corrisposti gli arretrati dal 1.01.2018. Sul fronte del M.D., non ancora ultimate le verifiche di PERSOCIV sulle graduatorie provvisorie, e dunque ci vorrà ancora del tempo per quelle definitive

Notiziario FLP DIFESA n. 36 del 15 aprile 2019 – Agenzia Industrie Difesa (AID) ha pubblicato il 12 u.s. le graduatorie definitive degli sviluppi economici 2018, che rendiamo accessibili e visionabili anche dal link posto a fondo di questa pagina. Come si ricorderà, il bando di selezione aveva visto la luce sul portale dell’Agenzia Industrie…

Le vicende di casa Difesa alla ribalta degli organi di informazione nazionale. Lo “scippo” di due F-35 a decollo verticale sottratti alla Marina e destinati invece all’Aeronautica, sembra per scelta dell’ex Capo di SMA e nuovo Capo di SMD, gen. E. Veciarelli. E poi la vicenda degli immobili non più utili alla Difesa: task force al lavoro, pronta per l’Agenzia del Demanio la prima lista di 41 caserme e altre strutture militari, dai quali si potranno ricavare quasi un miliardo di €. Che di questi tempi, alla luce degli ultimi dati di finanza pubblica, servirebbero davvero come il pane.

Notiziario FLP DIFESA n. 35 dell’11 aprile 2019 – Ultimamente, il nostro Ministero compare sempre più spesso nelle cronache dei media, alcune volte per motivi meritori (per es., il preannuncio di costituzione di parte civile da parte dell’Arma e dello stesso Ministero nel processo per la morte di Stefano Cucchi, che si sta celebrando presso…

Direttiva SMD-SGD del 28.06.2017 con i criteri per l’impiego dei dipendenti civili. I problemi tutti negli Enti dell’area operativa: la “concorrenza con il personale militare” e la discrezionalità di impiego da parte del Dirigente, non hanno modificato nulla rispetto al passato, anche perchè la tabella di corrispondenza concordata nel 2013 non è entrata in vigore e in aggiunta i marescialli sono diventati “direttivi”. FLP DIFESA scrive alla Ministra e chiede una verifica in merito agli effetti prodotti dalla Direttiva

Notiziario FLP DIFESA n. 34 del 5 aprile 2019 – Il problema relativo ad un impiego del personale civile in generale non soddisfacente sotto il profilo professionale e quasi sempre sottovalutato e sottodimensionato nel raffronto con il personale militare da sempre favorito nell’attribuzione degli incarichi anche in settori più propriamente civili (settore amministrativo, per es.),…

Convertito in legge, con integrazioni e modifiche, il decreto legge 28.01.2019, n. 4 , e dunque via libero definitivo delle Camere a “quota 100”, “reddito di cittadinanza” e ad altre misure pensionistiche. Pubblichiamo il testo del decreto 4/2019 coordinato con la legge di conversione 29.03.2019 n. 26, già pubblicata in Gazzetta Ufficiale e in vigore dal giorno successivo. Le novità introdotte nel percorso parlamentare di conversione del provvedimento sia in materia di quota 100 che di reddito di cittadinanza

News FLP DIFESA del 2 aprile 2019 – In data 27 marzo u.s., il Senato della Repubblica ha dato il via libera definitivo al decreto legge 28.01.2019, n. 4 recante “disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni”(a suo tempo pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 23 di pari data),approvando, con 150 voti…

Riunione con il 1° Reparto SMA sugli argomenti da noi sollecitati nell’incontro con il Capo di SMA: impiego ed effetti direttiva SMD 28.06.2017, sulla quale su nostra richiesta verrà riprogrammata una nuova riunione; le attività formative, con i dati del biennio passato e il programma 2019; infine, il punto di situazione sul riordino slittato al 31.12.2019 degli Enti AM di Padova, su cui abbiamo chiesto un tavolo permanente locale per l’attuazione del piano di reimpiego, su cui SMA ha dato la disponibilità

Notiziario FLP DIFESA n 33 del 28 marzo 2019 – La riunione di ieri mattina con il SMA-1° Rep. ha avuto all’o.d.g. tutte e tre questioni da noi poste nel corso dell’incontro del 25 febbraio u.s. con il Capo SMA, gen. A. Rosso (si veda il Notiziario n. 20 di pari data) e sulle quali…

L’audizione parlamentare del 12 marzo scorso del nuovo Capo di SMA. Interessante la relazione del gen. Rosso sullo stato, i temi e i problemi della F.A., ma dibattito davvero molto povero. Magnificate le qualità tecniche dell’F-35 (“una rivoluzione culturale”) e richiesta al Governo di confermare l’acquisto di tutti e 28 i velivoli, ma non sarà facile con i problemi che il Paese oggi vive. Anche il Capo di SMA chiede la revisione della Legge 244/2012, ma la Ministra ancora non ha chiarito cosa vuol fare

Notiziario FLP DIFESA n. 32 del 27 marzo 2019 – In data 12 marzo u.s., presso le Commissioni Difesa di Camera e Senato in seduta congiunta, si è tenuta la prima audizione del nuovo Capo di SMA, gen. Alberto Rosso, la cui registrazione video rendiamo disponibile su questa stessa pagina (vedi in basso). Alla relazione…

Diamo uno sguardo al bilancio 2019 della Difesa. Cresce la spesa per il personale (+ 266 mln € in più rispetto al 2018), che però per il 90% è destinata ai militari. Nel bilancio 2019, il costo del personale civile è calcolato in 1100,8 mln €, pari a solo il 10% della spesa complessiva per il personale Difesa. Crescono di 327,6 mln di € le risorse per l’Esercizio, mentre si riducono quelle per gli Investimenti (-18,9 % sul 2018), e a giugno verosimilmente il taglio di circa 300 mln imposto dalla Commissione Europea. Difficile ipotizzare altre risorse dal bilancio Difesa per ridurre il gap retributivo dei civili

Notiziario FLP DIFESA n. 31 del 25 marzo 2019 – Abbiamo avuto modo di leggere, qualche settimana fa, un interessante articolo apparso a fine febbraio su Analisi Difesa che esaminava e approfondiva il bilancio previsionale 2019 del Ministero Difesa – per quanto emerge dalla legge di bilancio (L. 30.12.2018, n. 145, che ripubblichiamo in allegato…

Gap retributivo. Lettera alla Ministra con la proposta di avviare una iniziativa nelle giuste sedi istituzionali e politiche per il riconoscimento legislativo della ” peculiarita’ ” di compiti e funzioni dei civili, secondo il percorso già sperimentato per i militari, e a premessa e fondamento delle rivendicazioni di carattere economico. Il percorso da noi indicato rimane comunque interno al comparto di contrattazione senza pericolosi salti nel buio, e si pone in linea con il quadro normativo vigente. FLP DIFESA avvierà a breve una grande campagna informativa e di ascolto sui posti di lavoro.

Notiziario FLP DIFESA n. 30 del 21 marzo 2019 – Facendo seguito a quanto anticipato nei due precedenti Notiziari, il primo (Notiziario n. 27 del 12.03.20199) relativo all’incontro di pari data con la Ministra e il secondo (Notiziario n, 29 del 18.03.2019) che recava alcune considerazioni sulla proposta fatta da alcune sigle per l’attribuzione  di…

Gap retributivo. Proponiamo ai lavoratori alcune nostre considerazioni in merito alla proposta, avanzata da alcune sigle, di una indennità di funzione per il personale civile della Difesa. Una proposta che, in base alle norme legislative e contrattuali vigenti, appare di fatto improbabile e impraticabile. E allora perchè viene proposta dal “sindacato serio e non corporativo”? Forse solo per provocazione, ma allora sarebbe meglio dirlo subito…. A nostro avviso, la strada è una e una sola: il riconoscimento per legge della “peculiarità” di compiti, funzioni e impiego dei lavoratori civili

Notiziario FLP DIFESA n. 29 del 18 marzo 2019 – Quando, nella primavera del 2017, insieme a CGIL FP e UIL PA, promuovemmo decine e decine di assemblee unitarie nei principali Enti del M.D. per illustrare ai lavoratori l’accordo del 5 aprile 2017, in alcune riunioni (poche, per la verità) ci fu richiesto il nostro…

La riunione del Consiglio Supremo di Difesa del 7 marzo u.s. . Punto di situazione sui teatri di crisi e riaffermazione del ruolo fondamentale di NATO ed EU. Sul processo in itinere di riforma dello strumento militare, a giudizio del CSD si deve andare avanti “concentrando le risorse sulle capacità realmente necessarie”. Sullo sfondo, la legge 244. Ci chiediamo: si cambia o resta così com’è, con le dotazioni organiche civili fissate a 20.000 unità al 31.12.2024? Lo abbiamo chiesto alla Ministra, che ha detto che è tutto scritto nell’Atto di indirizzo, che pubblichiamo. Ma c’è poco, effettivamente

Notiziario FLP DIFESA del 15 marzo 2019 – La riunione del Consiglio Supremo di Difesa (CSD) del 7 marzo u.s. è stata presieduta dal Capo dello Stato ed ha visto la partecipazione del Premier, della nostra e di altri Ministri, e del Capo di SMD. La riunione è servita in primo luogo a fare il…

Terzo martedì con la Ministra Trenta, gap retributivo ed assunzioni all’o.d.g. Nessuna novità di rilievo da parte dell’Amministrazione, sui due argomenti hanno parlato solo le OO.SS. La FLP DIFESA ha chiesto una norma legislativa ad hoc che riconosca ai lavoratori civili la “peculiarità” dei loro compiti, funzioni e impiego in Difesa per rendere praticabili le rivendicazioni economiche, e ne spieghiamo le ragioni. Altre sigle pensano che sia in arrivo la manna dal cielo… Nessun tavolo a breve per il bando di mobilità, si va di fatto al 2020. I tanti approfondimenti in corso di A.D.

Notiziario FLP DIFESA n. 27 del 12 marzo 2019 – Si è tenuto oggi, al Gabinetto, il terzo incontro periodico mensile tra Ministra e  OO.SS. (“i martedì della Trenta”), dopo il primo del 15 gennaio (vds. Notiziario n. 4 di pari data) e il secondo del 5 febbraio (vds. Notiziario n. 12 di pari data).…

Domani 12 marzo, il terzo “martedì della Trenta” e l’incontro tra la Ministra e le OO.SS. All’ordine del giorno, il gap del nostro trattamento economico nei confronti del personale di altre PP.AA. e la questione assunzioni. Atteso che i due argomenti erano state già oggetto di confronto nei precedenti martedì, è pensabile che il loro inserimento in o.d.g. sia la conseguenza di fatti nuovi . Totalmente scomparsi all’orizzonte il che fare sul bando di mobilità volontaria e il punto di situazione sui transiti degli ex militari nei ruoli civili, che FLP DIFESA aveva segnalato.

Notiziario FLP DIFESA n. 26 dell’11 marzo 2019 – Martedì 15 p.v., la Ministra della Difesa incontrerà nuovamente le OO.SS. Siamo dunque al terzo “martedì della Trenta”, che giunge dopo quelli del 15 gennaio (vds. Notiziario n. 4 di pari data) e del 5 febbraio (vds. Notiziario n. 12 di pari data) e, in primis,…

La riunione del Comitato Unico di Garanzia (CUG) del Ministero della Difesa del 6 u.s. . Le iniziative per l’anno 2019: i ritardi sul “Codice Etico” e sul “Piano triennale delle azioni positive”; la costituzione di un “Gruppo di lavoro” sulle tematiche del personale ex militare transitato nei ruoli civili. Una nostra riflessione ad alta voce sul valore e sul significato oggi della festa delle donne. Occorre riprendere piena consapevolezza sul fatto che continuano ad esistere e a discriminare i gap di genere, e dunque riprendiamoci la festa. Buon 8 marzo a tutte le donne della Difesa

Notiziario FLP DIFESA n. 25 dell’ 8 marzo 2019 – Si è svolta il 6 marzo u.s. presso palazzo E.S.T.O. in Roma la riunione del “Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità, la valorizzazione del Benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” (CUG), a (CUG), a cui ha partecipato per conto di FLP…

L’audizione del nuovo Capo di SMD, gen. E. Veciarelli, di fronte alle Commissioni Difesa di Camera e Senato. La situazione internazionale, le criticità del bilancio, l’esigenza di avere maggiori risorse, e uno strumento militare da orientare sempre più in senso dual use: questi i principali argomenti trattati. Le tre direttrici di fondo del suo mandato, in primis la valorizzazione e il benessere del personale, declinati però solo nella direzione della componente militare. Le questioni del personale civile, invece, totalmente assenti nell’esposizione del Capo delle nostre FF.AA.

Notiziario FLP DIFESA n. 24 del 6 marzo 2019 – Il nuovo Capo di Stato maggiore della Difesa, gen. Enzo Veciarelli, ha tracciato le proprie “linee programmatiche” nel corso dell’audizione del 14 u.s. di fronte alle Commissioni Parlamentari riunite congiuntamente. Ne diamo qui conto. Il Capo di SMD ha innanzitutto parlato del quadro internazionale: delle…

Agenzia Industrie Difesa. Firmato l’accordo definitivo per la distribuzione del Fondo Risorse Decentrato (ex FUA) relativo all’anno 2018. FLP DIFESA non ha firmato il CCNI per gli stessi motivi che l’hanno portata a novembre scorso a non sottoscrivere il CCNI per la distribuzione del Fondo Difesa. I criteri per la performance organizzativa e la cancellazione di fatto della contrattazione locale, con le RSU ed OO.SS. territoriali in veste meramente notarile, i motivi principali alla base del nostro dissenso. I rilievi di MEF e FP sull’Ipotesi di accordo

Notiziario FLP DIFESA n. 23 del 4 marzo 2019 – Dopo il via libera dell’Organo di controllo interno (Collegio dei Revisori) in data 18.01.2019 (si veda l’allegato 2 pubblicato su questa stessa pagina) e la successiva certificazione favorevole, ma a precise “condizioni”, resa da MEF e MEF con le note rispettivamente del 14 e 15…

Le “bischerate” dell’on. Angelo Tofalo, Sottosegretario di Stato alla Difesa, con delega alle relazioni con i COCER. Posta sul suo profilo un video che, utilizzando una scena di un vecchio film e come testimonial addirittura Hitler, offende pesantemente le Rappresentanze militari, segno evidente di una non adeguata comprensione del proprio ruolo istituzionale. Reazioni rabbiose da più parti, richieste di dimissioni, e presa di distanza anche della Ministra Trenta. Poi la retromarcia, e l’offerta di riconciliazione ai COCER, a cui va tutta la nostra piena e convinta solidarietà

Notiziario FLP DIFESA n. 22 del 1 marzo 2019 – L’on. Angelo Tofalo, di professione ingegnere idraulico, rieletto deputato per il M5S nel collegio di Salerno nelle elezioni politiche del 4 marzo 2018 e successivamente nominato Sottosegretario alla Difesa con delega attribuita dalla Ministra Trenta alle relazioni con le Rappresentanze Militari (COCER), si è reso…

Riunione a PERSOCIV sul bando di mobilità 2019. Si va verso la conferma dell’attuale bando per come richiesto da alcune sigle, anche se tutti sappiamo che, per l’interpretazione impropria data al c.d. “grado di scopertura zero”, saranno solo qualche decina le istanze accolte. Incredibile! Sarebbe utile conoscere i verbali delle riunioni di luglio con gli OO.PP. . FLP DIFESA aveva chiesto invece il blocco dell’attuale bando, il chiarimento politico e poi l’emanazione di un nuovo bando entro tempi rapidi e certi. Le altre riunioni di oggi, la prima sui conguagli fiscali e la seconda sul transito personale ITE

Notiziario FLP DIFESA n. 21 del 26 febbraio 2019 – Si sono svolte, tra ieri e oggi, quattro importanti riunioni nazionali. Della prima (incontro con il Capo di SMA) abbiamo già riferito con il Notiziario n. 20 di ieri; delle altre tre, riferiamo qui di seguito. RIUNIONE TECNICA SUL BANDO DI MOBILITA’ VOLONTARIA 2019 Si…

A distanza di cinque mesi dall’incarico, il nuovo Capo di SMA gen. A. Rosso ha incontrato per la prima volta le OO.SS.. Incontro aperto e cordiale, attenzione al ruolo del personale civile e massima disponibilità al dialogo e al confronto. Accolta la nostra richiesta di incontri periodici semestrali. Revisione legge 244/2012, riordini della F.A., impiego civile e allineamento organici Enti al DM 29.06.2016, e infine formazione e centri di formazione, gli argomenti proposti dalla nostra O.S. Domani 26 febbraio riunione al Gabinetto per informazioni sui “conguagli fiscali”

Notiziario FLP DIFESA n. 20 del 25 febbraio 2019 – Il gen. di sq. a. Alberto Rosso, già Capo di Gabinetto prima della Ministra Pinotti e poi anche della Ministra Trenta, e dal 20.09.2018  nuovo Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica in sostituzione del gen. Enzo Veciarelli divenuto Capo di SMD, ha incontrato per la prima…

La discussione in atto sui costi dello strumento militare. Nell’audizione in Commissione Difesa della Camera, il prof. Nunes afferma che, siccome l’Italia è oggi solo una potenza regionale, la spesa per le FF.AA. è eccessiva, e ipotizza ulteriori tagli. Insomma, una nuova L. 244, nonostante le riduzioni operate non abbiano portato ai benefici immaginati. Non siamo d’accordo. Noi puntiamo ad una revisione della L. 244, che apra una nuova spending review nel M.D., riduca la spesa complessiva ed elimini gli squilibri, ma senza ridurre ulteriormente lo strumento militare

Notiziario FLP DIFESA n. 19 del 25 febbraio 2019 – Ha fatto un pò di rumore, nei giorni scorsi, l’audizione presso la Commissione Difesa della Camera, del prof. Michele Nunes, Consigliere scientifico dell’IAI (Istituto Affari Internazionali, fondato nel 1965 su iniziativa del grande europeista Altiero Spinelli), esperto nei temi legati alla sicurezza e alla difesa.…

Primo incontro del nuovo Segretario Generale e DNA, gen. N. Falsaperna, con le OO.SS. nazionali, con all’o.d.g il punto di situazione sulle tematiche d’interesse del personale civile di ambito Segretariato. Grande disponibilità al confronto, ma con esiti finali scarsamente operativi. Le considerazioni di FLP DIFESA e la proposta che, al prossimo incontro previsto per prima delle festività pasquali, si parli di formazione e di smart-working. Le linee programmatiche del nuovo SGD/DNA nel resoconto, che pubblichiamo, della sua prima audizione parlamentare.

Notiziario FLP DIFESA n. 18 del 22 febbraio 2019 – Si è svolto ieri pomeriggio, in un clima cordiale e di grande disponibilità, il primo incontro tra il  Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti (SGD/DNA), Gen. C.A. Nicolò Falsaperna e le OO.SS. che ha avuto per oggetto il “punto di situazione sulle…

Agenzia Industrie Difesa. Il Piano del fabbisogno del personale per il triennio 2019-2021. Il rapporto tra dotazioni organiche e consistenze effettive al 1.1.2018. Le previsioni di cessazioni dal servizio nel triennio 2018-2020 sono pari a 217, quasi il 32% degli attuali effettivi, ma la “quota 100” potrebbe aumentare le uscite. Le assunzioni previste dal piano triennale: i numeri più alti sono per Baiano (108) e Firenze (55), meno per Noceto (32), Messina (10) e Castellammare (4). A zero invece Torre A e Fontana Liri. In totale, sono 222 le assunzioni previste nel triennio 2019-2021 (5 Dirigenti; 18 Funzionari e 199 Assistenti)

Notiziario FLP DIFESA n. 17 del 20 febbraio 2019 –  Nel corso dell’ultima riunione del 13 u.s. (si veda il Notiziario n. 15 di pari data) in Agenzia Industrie Difesa (AID), il Direttore Generale, ing. G. C. Anselmino, ci ha consegnato, a seguito di nostra precisa richiesta,  il “Piano Triennale 2019-2021 di Fabbisogno del Personale”,…

Bando di mobilità interna volontaria ordinaria. Dopo il “non vedo, non sento e non parlo” dei giorni scorsi anche di fronte alla Ministra, il miracolo: finalmente si vede, si sente e si parla. Dopo ventuno giorni di assordante silenzio e di battaglia in solitaria di FLP DIFESA, finalmente anche i 3+1 scendono in campo. Lo fanno chiedendo un ulteriore bando, ma senza pretendere lo stop del primo e senza spiegare cosa sia successo in questi mesi, in particolare perchè A.D. abbia disatteso l’accordo politico del 13.12.2017 e perchè il “grado di scopertura zero” resista e viva a danno dei lavoratori. Attenzione a non perdere altro tempo!

Notiziario FLP DIFESA n. 16 del 19 febbraio 2019 – Avevamo denunciato ai lavoratori, solo qualche giorno fa (Notiziario n. 13 dell’11 feb.) l’assordante silenzio che, sul fronte sindacale prima ancora che su quello di A.D., stava incredibilmente caratterizzando il “dopo” la pubblicazione del bando di mobilità interna volontaria, che PERSOCIV ha effettuato in data…

Riunione con il Direttore Generale di Agenzia Industrie Difesa. Oggetto del confronto la programmazione AID per il 2019-2021 già approvata dalla Ministra. Buoni i numeri del “preconsuntivo 2018”, con un risultato operativo del 25% in più rispetto al 2017. Economica gestione nel 2021 anche per Torre, Messina e Castellammare, dopo il traguardo già raggiunto a Firenze, Baiano, Noceto e Gaeta. Il progetto di rilancio per il Pirotecnico di Capua, FLP DIFESA chiede il rapido avvio del tavolo locale per definire l’accordo. Interrogazione parlamentare sul Farmaceutico di Firenze. Acconto performance organizzativa, comunicato AID: si pagherà a marzo.

Notiziario FLP DIFESA n. 15 del 14 febbraio 2019 – Nel pomeriggio di ieri, nella sede centrale di Agenzia Industrie Difesa (AID), si è tenuto l’incontro con la nostra O.S., presieduto dal D.G. ing. G.C. Anselmino. Al centro del confronto, la programmazione triennale 2019-2021 ( si veda l’allegato 1 su questa stessa pagina) approvata con…

Secondo incontro, utile e costruttivo, con il Capo di SME. Criticità legate al riordino della F.A., impiego del personale civile, relazioni sindacali, problematiche gestioni stipendiali, assunzioni e bando di mobilità, i più importanti argomenti trattati. La F.A. al lavoro per il varo di modifiche alla legge Di Paola e decreti attuativi sulla riduzione dello strumento militare. Accolta dal Capo di SME la nostra richiesta di un punto di situazione sul riordino degli Uffici Amministrativi e sulla soppressione dei CEDOC. Grande disponibilità da parte del gen. Farina, un confronto sicuramente positivo, e un modello per le relazioni sindacali nazionali

Notiziario FLP DIFESA n. 14 del 13 febbraio 2019 – Il Capo di SME, gen. S. Farina, ha tenuto fede all’impegno, da noi sollecitato nel corso del primo incontro (si veda il Notiziario n. 112 dell’11.10.2018), di incontrare periodicamente le OO.SS. nazionali per fare con esse un punto di situazione attualizzato sulle problematiche del personale…

Bando di mobilità interna volontaria: il “non vedo, non sento e non parlo” in merito ai problemi innescati, in particolare sul mantenimento del grado di scopertura zero in molti Enti e per molti profili. L’accordo politico del 13.12.2017 con il Gabinetto prevedeva ben altra cosa, e gli incontri tecnici con gli OO.PP. pareva dicessero altre cose. I lavoratori interessati desiderano sapere perchè, dopo due anni e mezzo, si sia tornati al punto di partenza e ai problemi del bando 2016. Nostra lettera alla Ministra Trenta per l’anticipazione dell’incontro (solo da noi richiesto) in programma per il 5 marzo, e dunque a bando già chiuso.

Notiziario FLP DIFESA n. 13 dell’ 11 febbraio 2019 – La vicenda legata al secondo bando di mobilità interna volontaria ha veramente dell’incredibile. Una vicenda che appare agli occhi dei lavoratori interessati semplicemente vergognosa, e questo anche perché gli autori/attori di questa tragicommedia hanno scelto di far finta che il problema non esiste. Pazzesco! Proviamo…

Riunione periodica con la Ministra Trenta. Si è discusso delle nostro gap retributivo nei confronti del personale di altre AA.CC., di una nuova riflessione sugli approdi del Gruppo di lavoro costituito nel 2015, di assunzioni di professionalità civili e di progressioni tra le aree, con particolare attenzione allo svuotamento della 1^ Area. Si è parlato anche delle decurtazioni stipendiali di febbraio e non si è parlato invece, per il silenzio assordante delle altre Parti presenti al tavolo, dei problemi innescati dal bando di mobilità. L’intervento della Ministra e le osservazioni e richeste di FLP DIFESA. Il 5 marzo, il prossimo incontro.

Notiziario FLP DIFESA n. 12 del 5 febbraio 2019 – Dopo la riunione del 15 gennaio u.s. (si veda il Notiziario n. 4 di pari data)  e la conferma in quella sede della disponibilità della Ministra Trenta a incontri mensili con le OO.SS. sulle tematiche relative al personale civile (rispetto alle quali abbiamo fornito al…

Il 5 febbraio p.v., il primo martedì di confronto con l’Autorità politica sulle tematiche del personale civile. Forbice retributiva nel rapporto con il personale di altre Amministrazioni, assunzioni e progressioni verticali, i tre argomenti in discussione. Nulla in o.d.g. circa i problemi innescati dal bando di mobilità, ma se ne parlerà sicuramente. Le altre priorità di FLP DIFESA per il prosieguo dei confronti nella lettera inviata il 22 u.s. al Gabinetto del Ministro. Emergenza igienico-sanitaria a Taranto

Notiziario FLP DIFESA n. 11 del 31 gennaio 2019 – Il 5 p.v., iniziano al Gabinetto, speriamo in presenza della stessa Ministra che ha mantenuto la delega alle relazioni sindacali, le riunioni periodiche con le OO.SS. che verranno calendarizzate, di norma, ogni primo martedì del mese (“i primi martedì della Trenta”, li abbiamo definiti in un…

Decreto Legge 28.01.2019, n. 4 – Pensioni quota 100. Messaggio INPS n. 395 del 29.01.2019 sulle modalità di presentazione delle domande e circolare esplicativa n. 11 di pari data dello stesso Istituto che chiarisce diversi aspetti legati alle nuove disposizioni in materia di requisiti di accesso e di regime delle decorrenze del pensionamento anticipato (destinatari; cumuli; decorrenze; incumulabilità). La quota 100 per i lavoratori pubblici. Inoltre, opzione donna e pensioni per i lavoratori precoci

News FLP DIFESA del 30 gennaio 2019 – A seguito dell’emanazione del Decreto Legge 28.01.2019, n 4, che ha visto la luce  sulla Gazzetta Ufficiale n. 23 del 28 gennaio u.s., e con riferimento ai pensionamenti in c.d. “quota 100”,  l’INPS ha diffuso due importanti documenti: il messaggio n. 395 del 29.01.2019 che offre indicazioni…

Le storture del bando di mobilità: disatteso l’accordo politico raggiunto al Gabinetto in data 13.12.2017 sullo stop al “grado di scopertura zero”, che gli Organi Programmatori hanno interpretato in modo diverso e molto più restrittivo. Pochi dunque i posti resi disponibili, e non solo sul versante dei profili tecnici, e addirittura nessuno nell’Arma dei Carabinieri. Ma cosa si è effettivamente convenuto nei confronti tecnici presso S.M.D., S.G.D. e G.M., da cui FLP DIFESA è stata esclusa per la non firma del CCNL? Il rischio di una riedizione del fallimentare bando del 2016. Nostra lettera al Gabinetto con richiesta di incontro urgente

Notiziario FLP DIFESA n. 10 del 29 gennaio 2019 – Dopo due anni e mezzo di studi, approfondimenti, verifiche, tavoli, discussioni e confronti vari, in molti tra noi erano convinti che, dopo gli esiti poco confortanti del primo bando dell’11 luglio 2016 (Notiziario n. 84 di pari data), l’attesa pubblicazione del secondo bando servisse a…

Pubblichiamo il tanto atteso decreto legge che detta disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni, che ha visto la luce nella Gazzetta Ufficiale n. 23 di pari data. Le norme che toccano più da vicino i lavoratori pubblici in materia di anticipo del collocamento in quiescenza con quota 100 (62 anni d’età e 38 di anzianità di servizio) e sul pagamento immediato del TFS (trattamento di fine servizio) fino a un importo di € 30.000 attraverso un finanziamento bancario a tasso agevolato.

News FLP DIFESA del 28 gennaio 2019 –  Pubblichiamo, di seguito: il Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4 che reca disposizioni in materia di pensionamenti e di reddito di citadinza, che entra in vigore subito ma dovrà essere convertito in legge entro sessanta giorni (in allegato 1 su questa stessa pagina); uno stralcio del…

Pubblichiamo la nota diffusa dal nostra Federazione in merito ai dati dell’ARAN sulla rappresentatività sindacale in tutti i comparti del Pubblico Impiego per il triennio 2019-2021. Nel comparto delle Funzioni Centrali, FLP risulta il Sindacato che cresce di più sia in termini di iscritti che di voti, raggiungendo la quinta posizione. Nel complesso, il dato di rappresentatività premia le OO.SS. che hanno operato per difendere le ragioni dei lavoratori, mentre vengono penalizzate quelle che hanno operato come cinghia di trasmissione di governi che hanno pesantemente ridotto salario e dignità dei lavoratori.

Notiziario FLP DIFESA n. 8 del 28 gennaio 2019 – Riportiamo il Notiziario FLP n. 4 del 21 u.s. che reca la lettura della nostra Federazione sui dati pubblicati dall’ARAN e che danno corpo alla rappresentatività sindacale 2019-2121 nei comparti del P.I.. “La FLP è il sindacato che si rafforza di più in tutti i…