Dopo l’iniziativa di FLP Difesa, Persociv emana la circolare che richiama gli Enti alla possibilità di ridefinire l’organizzazione degli uffici a beneficio del ricorso al lavoro agile quale misura preventiva tuttora utile nel riacutizzarsi dell’emergenza da variante “omicron”, dando indicazioni di apertura alla piena e massima attuazione del lavoro agile, nel rispetto della vigente normativa, e mediante il ricorso alla programmazione “plurimensile” da adottarsi con la massima flessibilità, modulando le scelte organizzative in funzione dell’andamento dei contagi

Notiziario FLP Difesa n. 3 del 18 gennaio 2022 – lavoro agile Dopo la emanazione della circolare Brunetta-Orlando sul ricorso…

Continua a leggere...

Le novità introdotte dalla legge di bilancio in materia di pensioni. La quota 102 alza di due anni, da 62 a 64, il requisito anagrafico per l’uscita con 38 anni di contributi; prorogata a tutto il 2022 l’APE Social, con conferma dei requisiti per l’accesso (requisito anagrafico di 63 anni e contributivo di 30 anni per caregiver e invalidi al 75%; sempre 63 anni di età e 36 di contributi per gli addetti alle mansioni gravose. Mantenuta la riduzione del requisito contributivo di 12 mesi per ciascun figlio per le lavoratrici; prorogata al 2022 anche l’opzione donna alle lavoratrici nate nel 1963, con finestra mobile di 12 mesi

Notiziario FLP Difesa n. 2 del 14 gennaio 2022 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario n. 1 del 5 gennaio…

Continua a leggere...

La circolare dei ministri Brunetta e Orlando sulle modalità di prosecuzione del lavoro agile. Come al solito, il pubblico impiego deve essere trattato con la frusta, con differenze che non trovano giustificazione se non nell’idea che Brunetta ha dei dipendenti pubblici. La nota di FLP Difesa per Persociv: si chiede di dare indicazioni operative che facciano chiarezza, aprano alla piena e massima attuazione del lavoro agile, e alla sua programmazione “plurimensile”, pur nell’ambito delle indicazioni fornite dalla circolare dei due ministri.

Notiziario FLP Difesa n. 01 del 11 gennaio 2022 – Il ministro della P.A. Renato Brunetta Pubblichiamo di seguito il…

Continua a leggere...

La FLP firma la Preintesa del Contratto del Comparto Funzioni Centrali. Una trattativa che l’ha vista protagonista fino all’ultimo. Fra le più importanti novità: la riforma dell’Ordinamento Professionale, le nuove procedure per le progressioni orizzontali e verticali, lo svuotamento della 1^ area; inoltre un recupero della tutela delle assenze per esami e vistite dei pazienti oncologici, la piena contrattualizzazione delle materie inerenti la sicurezza sul lavoro. Sul lavoro agile sparisce la prevalenza della prestazione in presenza, viene definita la fascia di contattabilità, e si apre alla corresponsione di specifiche indennità.

Notiziario FLP Difesa n. 85 del 21 dicembre 2021 – Riportiamo di seguito il Notiziario FLP n. 72 del 21…

Continua a leggere...

Aggiornamento del Protocollo COVID 19 a Persociv. Le richieste di FLP Difesa su assenze per quarantena, per vaccini (evidente la discriminazione tra quelli eseguiti dentro la Difesa e quelli effettuati presso altre strutture) e per tamponi (che, in quanto indagini diagnostiche, FLP Difesa ritiene senz’altro riconducibili all’ex art 35 del CCNL). A margine, altri aggiornamenti: imminente la pubblicazione delle graduatorie per le progressioni economiche; la riduzione degli incrementi della Indennità di Amministrazione in Difesa, emersa in sede di contrattazione per il CCNL FC

Notiziario FLP Difesa n. 84 del 16 dicembre 2021 – Finalmente si è tenuta in data odierna, ancora purtroppo a…

Continua a leggere...

25 maggio 2021, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, la FLP organizza su piattaforma Zoom l’ ASSEMBLEA NAZIONALE del personale civile della Difesa. Si parlerà di lavoro pubblico e rinnovo contrattuale 2019-2021, dei contenuti della piattaforma FLP per il rinnovo contrattuale; delle nostre proposte per il nuovo Ordinamento Professionale e, infine, di distribuzione FRD A.D. 2021, progressioni economiche e assunzioni. Per partecipare n. 934 7406 1049 su Zoom Meeting. Vi aspettiamo in tante e tanti!

Notiziario FLP DIFESA n. 37 del 24 maggio 2021 – Proseguono le assemblee nazionali della FLP in tutti i settori del Comparto Funzioni Centrali, per presentare e rendere partecipi tutti i lavoratori in ordine ai contenuti della nostra Piattaforma contrattuale 2019-2021 presentata all’ARAN, agli sviluppi legislativi sul lavoro pubblico, alla ns. proposta sull’ordinamento professionale e,…

Riunione a Persociv per la trattativa su FRD e progressioni 2021. Recepite le reiterate richieste di FLP Difesa, che per questo nei due anni precedenti non aveva sottoscritto l’accordo: l’incentivo alla 1^ area in forma di maggiorazione della performance organizzativa, e progressioni di fascia retributiva per 10.352 unità di personale (1 su 2). Ma Persociv butta una pietra tombale sulle trattative locali sul Fondo Unico di Sede, riconducendolo alla mera valutazione della performance.

Notiziario FLP Difesa n. 36 del 18 maggio 2021 – Si è svolta oggi a Persociv la riunione per la ripresa della trattativa sul FRD e le progressioni 2021, avviata lo scorso 24 febbraio, di cui al Notdif 14/2021.  Molta carne al fuoco, dopo che la finanziaria 2021 ha arricchito il FRD di 20 milioni…

Seconda riunione all’ARAN sul rinnovo del Contratto Collettivo Nazione del Comparto Funzioni Centrali. Primo giro di interventi su: Relazioni sindacali, Ordinamento Professionale, Rapporto di Lavoro, Lavoro agile e trattamento economico. L’impegno di FLP per un rinnovo contrattuale di svolta, che riconosca la centralità e il valore del lavoro pubblico, che non deve limitarsi ad una mera manutenzione di alcuni istituti del CCNL 2016-2018, che sblocchi i Fondi della Contrattazione Integrativa permettendone pieno utilizzo e implementazione, che regolamenti in modo lungimirante il lavoro agile.

Notiziario FLP Difesa n. 35 del 17 maggio 2021 – Pubblichiamo di seguito il notiziario FLP n. 28 del 14 maggio 2021, che riferisce dei contenuti della seconda riunione all’ARAN sul rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale del Comparto Funzioni Pubbliche: Nel corso della seconda riunione convocata ieri per proseguire il negoziato per il rinnovo del…

Gli effetti del Decreto Legge 56 del 30 aprile 2021 sul lavoro agile e sulla gestione dei POLA (Piani Organizzativi per il Lavoro Agile) : demandate alle singole Amministrazioni le modalità di applicazione del Lavoro Agile e le percentuali di personale che vi possa essere adibito. Le proroghe: al 31 luglio lo stato di emergenza sanitaria ed il lavoro agile emergenziale; a non oltre il 31 dicembre 2021 le modalità semplificate di sua attuazione. Le valutazioni di FLP; la richiesta di FLP Difesa di incontro a Persociv per aggiornare il Protocollo COVID 19, al fine di evitare interpretazioni restrittive della norma negli Enti della Difesa

Notiziario FLP Difesa n. 34 del 07 maggio 2021 – Pubblichiamo di seguito IL Notiziario FLP n. 27 del 04 maggio 2021, che reca le valutazioni di FLP sulle ricadute delle modifiche alla disciplina del lavoro agile introdotte dal DL 56 del 30 aprile 2021: L’articolo 1 del Decreto legge 30 aprile 2021, n. 56…

Parte in salita la trattativa per il rinnovo del CCNL Funzioni Centrali. Le risorse assolutamente inadeguate a coprire un vuoto di più di 10 anni. Riconfermati il disconoscimento del diritto alla carriera, il blocco dei Fondi per la Contrattazione Integrativa, i limiti del sistema di partecipazione sindacale, la tassa sulla malattia. Rinvio ad maiora di una riforma dell’Ordinamento Professionale, che richiederebbe risorse indisponibili. Drastica inversione di rotta del ministro Brunetta rispetto ai termini di attuazione del lavoro agile nella Pubblica Amministrazione.

Notiziario FLP Difesa n. 32 del 30 aprile 2021 – Pubblichiamo di seguito IL Notiziario FLP n. 26 del 29 aprile 2021, che reca le prime valutazioni della nostra O.S. all’uscita dalla prima riunione in ARAN per l’avvio del negoziato per il rinnovo del CCNL 2019-2021: Si è da poco conclusa la riunione in Aran…

Sottoscritto all’ARAN il CCNQ per la definizione dei Comparti delle Aree di Contrattazione per il 2019-2021, propedeutico all’avvio dei rinnovi dei CCNL di Comparto, ormai scaduti da due anni. La Confederazione CSE sottoscrive l’accordo, con una nota a verbale motivata dal rinvio della composizione delle aree della dirigenza, di più specifico interesse per la Sanità e le Funzioni Locali, ma soprattutto dalla mancata analisi delle problematiche relative alle competenze specialistiche professionistiche attualmente non ricomprese nelle aree dirigenziali. Ora si parte con i CCNL di Comparto

Notiziario FLP Difesa n. 31 del 19 aprile 2021 – Riportiamo di seguito il testo integrale del comunicato diffuso dalla Segreteria Generale della CSE  in data del 16 u.s. con il quale si informa degli esiti della trattativa in sede ARAN per la definizione del CCNQ per la definizione dei Comparti e delle aree di…

Una nuova importante circolare INPS dello scorso 29 marzo regolamenta i termini di riscontro alle istanze di pensionamento: vi vengono stabilita i termini massimi di risposta dell’istituto in merito alle istanze di collocamento in pensione dei lavoratori da un minimo di 50 giorni per le pensioni meno complesse quali la reversibilità, e di 55 giorni per la pensione di vecchiaia , l’anticipata, ai superstiti, fino a un massimo di 120 giorni per la pensione di inabilità in cumulo o in totalizzazione

Notiziario FLP Difesa n. 30 del 17 aprile 2021 – Riportiamo di seguito il testo integrale del Notiziario  diffuso dalla Segreteria Generale della nostra Federazione del 15 u.s. con il quale si informa di una importante circolare emanata dall’INPS. L’INPS ha emanato la circolare n. 55 del 29 marzo, con la quale ha illustrato le…

Incontro con il sen Latorre D.G. di Agenzia Industrie Difesa. Si alI’Ipotesi di accordo sul Fondo Risorse Decentrate per l’anno 2020. FLP DIFESA concorda, denunciando però il grave ritardo e chiede che, per il 2021, si anticipi il confronto e si introducano alcune varianti. Il sen. Latorre dice sì a due tavoli di confronto nazionale richieste da tempo da FLP DIFESA: il primo sulle esigenze assunzionali e il secondo sulle criticità emerse in alcuni Enti. E, subito dopo il bilancio, il confronto sul piano industriale triennale

Notiziario FLP DIFESA n. 29 del 16 aprile 2021 – Nella mattinata di ieri 15 aprile  u.s., si è svolto presso AID il secondo incontro con il Direttore Generale sen. Nicola Latorre  con all’ordine del giorno l’Ipotesi di accordo sulla distribuzione del Fondo Risorse Decentrate  2020, al quale  hanno partecipato per conto della dirigenza AID…

Evento nazionale organizzato da FLP sul tema “Italia 2021 – Le sfide della P.A.” che andrà in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook a partire dalle 10:30 di venerdì 16 aprile p.v. Parteciperanno all’evento tra gli altri: il Ministro Brunetta, i Sottosegretari Messina e Amendola, il Presidente ARAN Naddeo e quello INPS Tridico, il sociologo D. De Masi, il V.Presidente Parlamento Europeo Castaldo e il Direttore dell’Agenzia Entrate Ruffini. Nota FLP al Premier Draghi per l’adozione del decreto di riparto delle somme per la perequazione dell’I.d.A.

Notiziario n. 28 del 14 aprile 2021 – Diamo notizia ai colleghi interessati che, venerdì 16 p.v., la nostra Federazione ha organizzato un evento nazionale dal titolo “ITALIA 2021 – LE SFIDE DELLA p.a.” che andrà in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook a partire dalle 10:30 di venerdì 16 aprile p.v.. L’evento è articolato…

La bozza del Piano Organizzativo per il Lavoro Agile (POLA) e le osservazioni di FLP Difesa: i dati complessivi della fase emergenziale non distinguono l’esperienza dell’area tecnico amministrativa da quella delle periferie; c’è bisogno di regole comuni per la compiuta attuazione degli obbiettivi previsti dalla norma, e cioè l’accesso alle attività telelavorabili ad almeno il 60% dei richiedenti. Fondamentale a tal fine una catalogazione delle attività telelavorabili valida per TUTTE le FF.AA./Aree/Articolazioni, ed una omogenea mappatura. La proposta di un Osservatorio per monitorare gli sviluppi operativi.

Notiziario FLP Difesa n. 27 del 14 aprile 2021 – Di recente Persociv ha sottoposto alle OO.SS.  la bozza del POLA (Piano Organizzativo per il Lavoro Agile) per la Difesa, che doveva essere inviata alla Funzione Pubblica già entro il 31/01 (diverse sono le Amministrazioni inadempienti). Il documento (che pubblichiamo in questa pagina in all.1)…

Formalizzate le deleghe ai Sottosegretari della Difesa: all’on Giorgio MULE’ le relazioni sindacali di livello politico afferenti all’aera del personale civile, la formazione, e le questioni che afferiscono l’Esercito e l’Aeronautica; all’on. Stefania PUCCIARELLI la promozione delle politiche di parità di genere e pari opportunità, e le relazioni con le rappresentanze militari; il Ministro GUERINI mantiene su di sé le problematiche relative all’area industriale e la razionalizzazione del patrimonio immobiliare della Difesa. FLP Difesa scrive al Sottosegretario e chiede il riavvio dei tavoli.

Notiziario FLP Difesa n. 26 del 12 aprile 2021 – Dopo la nomina al C.d.M. dei Sottosegretari di Stato alla Difesa (vds. Notdif. n. 17 del 2 marzo 2021), nella G.U. n. 85 del 09.04.2021, sono stati pubblicati i Decreti Ministeriali datati 19.03.2021 che recano le deleghe attribuite dal Ministro all’on. Giorgio Mulè e alla…

Riunione a Persociv il 31 marzo u.s. per la trattativa nazionale sul Regolamento per la destinazione e la ripartizione del Fondo per la Progettazione e l’innovazione, a sanatoria per il periodo 19.08.2014 – 17.04.2016. Un regolamento che arriva in notevole ritardo, in attuazione di una normativa in materia di lavori pubblici in continua evoluzione, che va a sanzionare attività ormai esaurite per le quali gli addetti ai lavoro non hanno ancora potuto percepire il dovuto. Ma è anche già in cantiere il nuovo Regolamento, alla luce della normativa intervenuta nel 2016

Notiziario FLP Difesa n. 25 del 1 aprile 2021 – Si è svolta mercoledì 31 marzo la riunione in videoconferenza con Persociv per la trattativa che la norma prevede per dare attuazione al “Regolamento recante norme per la destinazione e la ripartizione del fondo per la progettazione e l’innovazione di cui all’art. 93 commi 7…

Riunione con lo Stato Maggiore Aeronautica sulle linee di indirizzo e organici e sulla formazione del personale civile. Il “modello 2025” con i relativi numeri, della F.A. alla luce dei tagli imposti dalla Legge 244 e il modello allo studio del 1° Reparto. I dati sulla formazione in AM. Le considerazioni di FLP DIFESA su entrambi i punti all’odg, e le altre questioni proposte al tavolo: posizioni assicurative INPS, le pesanti criticità in materia di mobilità e i ritardi nelle operazioni di reimpiego degli Enti AM di Padova

Notiziario FLP DIFESA n. 24 del 31 marzo 2021 – Si è tenuto, il 30 marzo, un incontro in sede tecnica con il Capo del 1° Reparto, Gen. B.A. Fabio SARDONE, avente all’ordine del giorno, al primo punto, le linee di indirizzo e  organici del personale Civile impiegato in A.M. e, al secondo punto, i…

Il Trattamento di Fine Rapporto nel mirino della triplice: fra i primi effetti dello scambio avvenuto lo scorso 10 marzo con la firma del più che deludente “Patto per il lavoro pubblico” da parte di CGIL-CISL-UIL, è la calendarizzazione di una convocazione in ARAN, nella quale decidere se l’adesione al Fondo di previdenza complementare Perseo-Sirio debba continuare ad avvenire in forma volontaria, oppure se debba introdursi il principio del silenzio-assenso, con automatica adesione al Fondo a meno di un volontario diniego – formalmente espresso, e pure in tempo utile.

Notiziario FLP Difesa n. 23 del 30 marzo 2021 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario FLP n. 20 del 26 marzo 2021, che riferisce della convocazione in ARAN per decidere se ai fini dell’adesione al Fondi di Previdenza complementare Perseo-Sirio debba introdursi il principio del silenzio-assenso (dal quale, una volta attivato, non è possibile recedere…):…

Il volantone con le proposte della FLP nella piattaforma predisposta per il rinnovo del CCNL del Comparto Funzioni Centrali e l’analisi della situazione attuale alla luce del “Patto per il lavoro pubblico”: assunzioni solo a tempo determinato, gli 80 euro lordi (50 netti) da destinare al “bonus per le eccellenze” per pochi eletti, nessuna risorsa per un Nuovo Ordinamento Professionale. La piattaforma oggetto di una riunione nazionale dei quadri FLP in agenda per il 24 marzo; poi le video assemblee con i lavoratori del comparto

Notiziario FLP Difesa 22 del 23 marzo 2021 – Pubblichiamo di seguito il notiziario FLP n. 17 del 20 marzo 2021, che fa il punto di situazione e presenta le sue proposte sui temi della riforma della P.A. e dei rinnovi contrattuali: Sono bastati pochi giorni e, come prevedevamo, inizia a prendere corpo e consistenza…

Riunione in videoconferenza a SME in materia di razionalizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato, di cessione di caserme sedi di Enti dell’Esercito all’Agenzia del Demanio, di conseguente soppressione o rilocazione dei Comandi ed Enti ivi presenti. Il prospetto delle cessioni previste in tutto il territorio nazionale, la progettualità in atto, i cambiamenti di competenze degli Enti interessati, le ricadute sul personale civile ivi in servizio e le modalità di reimpiego.

Notiziario FLP Difesa n. 21 del 20 marzo 2021 – Si è svolto nel pomeriggio del 17 Marzo u.s. un incontro informativo con SME, Ufficio Organizzazione delle Forze e Dipartimento Infrastrutture, che ha avuto come oggetto la razionalizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato che interessa anche strutture dell’Esercito dove insistono Enti/Comandi  che verranno soppressi o…

Il comunicato di CSE sull’incontro col ministro Brunetta sul tema della riforma della P.A. e sui rinnovi contrattuali. Stigmatizzato il metodo utilizzato per il “Patto per il lavoro pubblico” stipulato con la triplice, escludendo le altre Confederazioni rappresentative dei Comparti e della Dirigenza, in violazione del principio di rappresentatività certificata nel lavoro pubblico. Per il rinnovo del CCNL, contenuti economici al ribasso (meno di 80 euro lordi medi) cifra per la quale solo pochi mesi la triplice aveva proclamato lo sciopero. Niente risorse per riformare l’ordinamento professionale.

Notiziario FLP Difesa n. 20 del 15 marzo 2021 – Pubblichiamo di seguito il notiziario FLP n. 16 del 12 marzo 2021, che reca il comunicato della Confederazione CSE relativo all’incontro col ministro Brunetta sul tema della riforma della P.A. e dei rinnovi contrattuali:      Sono queste le posizioni espresse oggi pomeriggio dalla CSE…

Festeggiamo anche quest’anno l’8 marzo e la festa della donna, nel clima surreale che il COVID ci impone esattamente da un anno in Italia. Questa condizione grava sulle donne nella vita privata e nel mondo del lavoro oggi in maniera ancor più vistosa: il 99% delle perdite di lavoro oggi è in capo alle donne (dati ISTAT alla mano); e le donne che mantengono il posto di lavoro vanno incontro ad un sovraccarico tra vita professionale e conciliazione con le cure familiari che (la fonte è il New York Times), è la premessa per il burnout. Auguri a tutte le donne!!

Notiziario FLP Difesa n. 19 del 8 marzo 2021 – Il New York Times ha pubblicato di recente un dossier sugli effetti della pandemia sulle madri lavoratrici, associandola al burnout. L’avventura parte con il primo figlio, che ha l’effetto di sballare tutti gli orari e di produrre una persistente deprivazione del sonno, impossibile da recuperare…

Buoni Pasto e Lavoro Agile. Nota della Federazione FLP: la soluzione adottata con la legge di bilancio (art.1, comma 870) su buoni pasto e lavoro straordinario risulta allo stato insufficiente, controversa e di difficile applicazione. Perdita media di salario pro-capite di 1500 € per la loro mancata erogazione. Assistiamo a risposte diverse tra le diverse Amministrazioni, serve dunque un accordo nazionale per tutti i comparti del P.I. Due interessanti pareri, il primo dell’Avvocatura e il secondo di Agenzia Entrate

Notiziario FLP DIFESA n. 18 del 4 marzo 2021 – Riportiamo di seguito il comunicato diffuso dalla Segreteria Generale della nostra Federazione in data 3 u.s., nel quale si rappresenta come la soluzione adottata con il comma 870 dell’art. 1 della legge di bilancio 2021 – che prevede la possibilità di utilizzare nel 2021, all’interno…

La sen.Stefania Pucciarelli e l’on. Giorgio Mule sono i due nuovi Sottosegretari alla Difesa, che hanno già prestato giuramento alla presenza del Premier Draghi. Un breve profilo personale e biografico di entrambi, in attesa di conoscere le deleghe che attribuirà loro il Ministro Guerini, e in particolare quelle relative agli affari del personale civile e alle relazioni sindacali, che rivestono per noi una grande importanza alla luce delle importanti questioni in campo. A entrambi i nostri auguri di buon lavoro

Notiziario FLP DIFESA n. 17 del 2 marzo 2021 – Il Consiglio dei Ministri ha nominato nei giorni scorsi i SottoSegretari alla Difeswa che andranno a far parte della squadra di governo (il link contenente il comunicato stampa è il seguente: http://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-3/16281), che nella giornata di ieri hanno prestato giuramento: per la Difesa, la sen.…

Il gen. CA Pietro Serino, già Capo di Gabinetto dei Ministri Trenta e Guerini, è il nuovo Capo di SME. E’ entrato in carica il 27 febbraio, in sostituzione del gen. Farina che ha concluso il mandato. Lo ha nominato, su proposta del Ministro della Difesa, il Consiglio dei Ministri presieduto dal Premier, che oggi 1 marzo ha nominato il gen. CA F.P. Figliuolo, attuale Cte Logistico Esercito, nuovo Commissario Straordinario per l’emergenza Covid, in costituzione di Arcuri. Le nomine in arrivo nei posti di vertice di A.D.

Notiziario FLP DIFESA n. 16 del 1 marzo 2021 – Il Generale di C.A. Pietro Serino è il nuovo Capo di Stato Maggiore dell’Esercito. L’avvicendamento con il Generale Salvatore Farina, già Capo di SME, è avvenuto il 27 febbraio, alla scadenza del suo mandato triennale, non più rinnovabile. Nonostante la crisi politica e le complesse…

La FLP organizza nelle AA.CC. assemblee nazionali del personale con al centro temi di grande interesse: il ritardo nei rinnovi dei CCNL 2019-2021 e la necessità di significativi riconoscimenti economici, della riscrittura dell’ordinamento professionale, del superamento del mansionismo e dei sotto-inquadramenti presenti nell’attuale 1^ e 2^ area, dello sblocco delle carriere e dei passaggi tra le aree, del riconoscimento giuridico delle elevate professionalità, della tutela dei diritti e della dignità del lavoro.

Notiziario FLP DIFESA n. 15 del 26 febbraio 2021 – Riportiamo di seguito il comunicato in forma integrale della Segreteria Generale FLP del 25 febbraio u.s. che dà notizia dell’avvio di una importantissima iniziativa da parte della nostra Federazione che, nei prossimi giorni, organizzerà assemblee nazionali in video conferenza in tutte le Amministrazioni, e tra…

Avviata a Persociv la trattativa su CCNI economico 2021-2023, FRD 2021 e sulle progressioni di fascia retributiva. Confronto anche sul bando per i passaggi dalla 1^ alla 2^ area, ma purtroppo per sole 50 unità. Inseriti nel FRD i 20 mln € disposti dalla legge di bilancio, ma solo 16 mln € vanno alle progressioni per un numero di posti a concorso pari al 50% degli effettivi di ciascuna fascia retributiva. Presumibile trattativa in sede ARAN per i 30 mln destinati ad aumentare la Indennità di Amministrazione.

Notiziario FLP Difesa n. 14 del 25 febbraio 2021 – Si è tenuta ieri la riunione a Persociv con la delegazione trattante, avente ad oggetto il CCNI parte economica 2021 – 2023 e il bando per le progressioni verticali della 1^ Area. Molta la carne al fuoco, e il confronto non si poteva esaurire in…

Superato il termine del 31 gennaio 2021 per la presentazione del POLA della Difesa. Le proposte di FLP Difesa sulla bozza di Regolamento del Lavoro Agile: la valorizzazione degli aspetti inerenti le relazioni sindacali; la figura del Responsabile per la Transizione Digitale quale garante per il lavoro agile e per l’acquisizione della strumentazione informatica utile a supportarlo fra cui gli accessi da remoto; la libertà del lavoratore agile di scegliere sede e di orario di lavoro, nel rispetto dei vincoli di durata massima, di fascia di contattabilità e del diritto alla disconnessione.

Notiziario FLP Difesa n. 13 del 22 gennaio 2021 – In vista della riunione tenutasi lo scorso 27 gennaio 2021 con la delegazione trattante di parte pubblica (Persociv, SMD e SGD), l’A.D. aveva sottoposto alle parti una bozza di “Regolamento per l’applicazione del lavoro agile nella Difesa”, quale stralcio del Piano Organizzativo Lavoro Agile, che…

La dichiarazione del Segretario Generale FLP Marco Carlomagno sul discorso programmatico del nuovo Presidente del Consiglio Mario Draghi. Apprezzamento per le indicazioni in materia di occupazione, di superamento dei gap retributivi, di riforma del mercato del lavoro e del fisco con revisione delle aliquote irpef nel segno della progressività, di riconoscimento ai lavoratori della PA nel garantire servizi e prestazioni nell’emergenza, di impegno a modernizzare la PA mediante digitalizzazione e riconoscimento delle competenze del personale.

Notiziario FLP Difesa n. 12 del 18 febbraio 2021 – Pubblichiamo di seguito IL Notiziario FLP n. 13 del 18 febbraio 2021, che reca la dichiarazione rilasciata dal Segretario Generale FLP Marco Carlomagno all’Agenzia di stampa ADN Kronos in merito al discorso programmatico reso dal Presidente del Consiglio al Senato per il voto di fiducia:…

Pubblichiamo il Quaderno FLP Difesa n. 1 del 09 febbraio 2021 recante il testo del “Codice dell’Amministrazione Digitale “ di cui al Decreto Legislativo n. 82 del 07 marzo 2005, coordinato ed aggiornato alla Legge n. 120 del 11 settembre 2020 – G.U. n. 228 del 14 settembre 2020, e a oggi vigente.

Quaderno FLP Difesa n. 01 del 09 febbraio 2021 – Pubblichiamo, su questa stessa pagina, il “Quaderno FLP Difesa n. 1/2021 recante il testo integrale del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 recante il “Codice dell’Amministrazione Digitale” (in G.U. 16 maggio 2005, n. 112, S.O. n. 93), coordinato ed aggiornato sino alla Legge 11…

Primo incontro con il nuovo D.G. di Agenzia Industrie Difesa . Che intende impegnarsi nella riorganizzazione degli Enti e ha in testa un progetto per l’area industriale del MD. Intanto ha formulato il programma attività 2021, che pubblichiamo, e vuole riscrivere il piano industriale 2021-2023. Le criticità segnalate da FLP DIFESA e le richieste avanzate, tra le quali -visto il piano assunzioni 2020-21 che pubblichiamo- un piano straordinario di assunzioni per AID e tavoli di confronto per l’analisi delle criticità Ente per Ente. Sembra tirare aria nuova nelle relazioni sindacali.

Notiziario FLP DIFESA n. 11 del 5 febbraio 2021 – Si è svolto ieri  4 febbraio u.s. il primo incontro tra le OO.SS. e  il senatore Nicola Latorre, come da noi richiesto ancora nel mese di ottobre a seguito della sua nomina a nuovo Direttore Generale di Agenzia Industrie Difesa (AID) da parte del Consiglio…