Parte dal 1° febbraio la possibilità di accedere all’anticipo da parte dell’INPS dei Trattamenti di fine servizio/rapporto. Emanato il Regolamento INPS che consente ai pensionandi e ai soli pensionati iscritti al Fondo Credito di richiedere all’INPS l’anticipo di cui sopra, con un significativo risparmio rispetto all’analoga opportunità offerta da istituti bancari. Resta vistosa la disparità di trattamento tra pubblico e privato, oggetto di una controversia giudiziaria che ha portato il TAR Lazio a rinviare la questione di legittimità della norma alla Corte Costituzionale.

Notiziario FLP Difesa n. 8 del 01 febbraio 2023 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario CSE FLP  Pensionati n. 3/2023…

Continua a leggere...

NOP: dopo quasi 3 mesi dalla sottoscrizione della Ipotesi di Accordo, eliminati dagli organi certificatori tutti i riferimenti ai profili professionali di confluenza. Riunione interlocutoria sulla bozza di circolare sui turni: prioritario per FLP Difesa riaffermare il principio che le prestazioni complessivamente rese da turnisti e non turnisti ammontino complessivamente a un pari monte ore annuale; fra le nostre proposte, l’avvio della trattativa per le 35 ore e l’elevazione del numero massimo dei turni notturni e festivi, e la deroga all’obbligo di pausa psicofisica per esigenza di continuità dei servizi

Notiziario FLP Difesa n. 07 del 24.01.2023 – Si è tenuta oggi a Persociv la riunione convocata per il confronto…

Continua a leggere...

Avviato il confronto tra Governo e OO.SS. in materia di Riforma delle Pensioni, alla luce del dato che oggi l’Italia è il paese occidentale che richiede i requisiti più onerosi e pesanti, eroga le pensioni fra le più basse in assoluto, e vi applica il prelievo fiscale più alto. Le proposte di CSE-FLP : l’uscita con 41 anni di contributi indipendentemente dall’età, un accesso più favorevole per caregiver e fragili, il ripristino di “Opzione donna” senza ricalcolo contributivo, il ripristino dei criteri di perequazione, ridotti dalla legge di bilancio 2023, la parificazione al privato per il pagamento del TFS.

Notiziario FLP Difesa n. 6 del 20.01.2023 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario FLP n. 3/2023 che riferisce dei contenuti…

Continua a leggere...

Il punto di situazione sulle modalità di collocamento in pensione possibili a oggi nell’elaborato di CSE-FLP Pensionati, alla luce della legge 197/2022 di bilancio di previsione per il 2023. Bloccato a 67 anni fino al 2026 il requisito anagrafico necessario per la pensione di vecchiaia. Confermati anche i requisiti della anticipata, con una finestra mobile di 3 mesi per il privato e 6 per il pubblico. Da quota 102 a quota 103 (62 anni di età e 41 di contributi). L’incentivo economico per restare oltre i requisiti della anticipata. Requisiti limitati per Opzione donna. Confermata APE Social

Notiziario FLP Difesa n. 05 del 18 gennaio 2023 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario CSE_FLP Pensionati n. 01/2023, nel…

Continua a leggere...

Il Dipartimento della Funzione Pubblica riconosce la facoltà alle Amministrazioni di corrispondere il buono pasto ai lavoratori agili. Il parere espresso in una risposta dello scorso 10 giugno 2022 ad una Agenzia, pubblicata a dicembre nella banca dati dei pareri del Dipartimento. Alla base, il riconoscimento del principio del diritto del lavoratore agile ad un trattamento economico non inferiore a quello percepito dal lavoratore in presenza che svolge le medesime mansioni esclusivamente in presenza

Notiziario FLP Difesa n. 4 del 16 gennaio 2023 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario FLP n. 1/2023, che relaziona…

Continua a leggere...

Da notizia pervenuta da fonti accreditate, gli arretrati spettanti al personale a seguito dell’entrata in vigore del nuovo CCNL delle Funzioni Centrali verranno erogati mediante una emissione speciale di pagamento nel mese di giugno 2022, per le Amministrazioni gestite da NoiPA . Gli arretrati sono relativi al periodo 1.1.2019 – 30.06.2022, e l’aggiornamento a regime dello stipendio partirà dalla busta paga del mese di luglio 2022. Pubblichiamo le tabelle da noi predisposte con tutti gli importi arretrati da percepire

Notiziario FLP Difesa n. 34 del 30 maggio 2022 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario FLP n. 16 del 26 maggio 2022 relativo alle notizie più aggiornate sui pagamenti degli incrementi salariali conseguenti al rinnovo contrattuale e dei relativi arretrati per l’intero Comparto Funzioni Centrali.      Si comunica che, come riferito da fonti accreditate,…

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Aiuti (il DL 50 del 17.05.2022). Fra le misure contro l’inflazione in crescita e il caro bollette per famiglie e imprese, il Bonus da 200€. , una indennità “una tantum” che verrà erogata con il cedolino del mese di luglio dall’INPS ai pensionati con un reddito 2021 sotto i 35.000 €. ; alla stessa condizione la stessa somma sarà erogata nella busta paga di luglio ai lavoratori dipendenti

Notiziario FLP Difesa n. 33 del 25 giugno 2022 – Pubblichiamo il Notiziario CSE-FLP Pensionati n. 8 del 23 maggio 2022, che riporta le valutazioni in merito ai contenuto del D.L. n. 50 del 17.05.2022, il “Decreto aiuti”.      Dopo il passaggio in Consiglio dei Ministri del 2 e 5 maggio uu.ss., ha visto…

Convenzione Triennale 2021-2013 tra Ministro della Difesa e Direttore Generale di Agenzia Industrie Difesa. Insufficiente, e in alcuni passaggi anche incomprensibile, informazione alle OO.SS. sui rilievi operati in sede di controllo preventivo contabile e sugli effetti prodotti sulla gestione delle partite stipendiali e sull’ambito contrattuale di riferimento. La solita storia, parecchie volte abbiamo denunciato la criticità delle relazioni sindacali in ambito AID, e questa circostanza lo conferma. Richiesta di incontro urgente al Direttore Generale AID

Notiziario FLP DIFESA n. 32 del 10 maggio 2022 – La Direzione Generale di Agenzia Industrie Difesa ha inviato alle OO.SS. nazionali una nota informativa – prot n. 4642 del 9.05.2022, a firma del Capo Ufficio Sviluppo Capitale Umano e Organizzazione, che ad ogni buon conto pubblichiamo su questa stessa pagina – avente per oggetto…

Firmato oggi il nuovo CCNL delle Funzioni Centrali 2019-2021, per i lavoratori dei Ministeri, delle Agenzie Fiscali, degli Enti Pubblici non economici (INPS, INAIL, ENAC, ACI etc). Un contratto già scaduto, che non soddisfa sul piano degli aumenti stipendiali, e il cui sblocco porta comunque finalmente al riconoscimento degli arretrati. Inizia ora una stagione di confronto e trattative nazionali sulla materia dell’ordinamento professionale, con l’istituzione di professionalità più adeguate ai tempi, e dell’area delle alte professionalità, e lo sviluppo del lavoro agile ordinario e del lavoro da remoto

Notiziario FLP Difesa n. 31 del 09 maggio 2022 – Riportiamo di seguito il comunicato stampa rilasciato dal Segretario Generale di FLP, Marco Carlomagno, nella giornata di oggi in merito alla firma del CCNL FC 2019-2021, che pubblichiamo nelle news sul nostro sito. Roma, 9 maggio – Nella tarda mattinata di oggi sarà firmato definitivamente…

Riunione al Ministero del Lavoro sull’aggiornamento del Protocollo COVID 19 per il privato. Come richiesto da CSE, l’efficacia del documento viene prorogata al 30 giugno; le parti si ritroveranno a metà giugno per una verifica del quadro complessivo e per la rivisitazione dei contenuti del protocollo. CSE propone una riflessione sull’esperienza di questi mesi e su quanto di positivo si possa valorizzare per migliorare l’organizzazione del lavoro (con un occhio allo smart working) oltre che la prevenzione. Ora aspettiamo la convocazione di Brunetta per l’allineamento del settore pubblico al privato.

Notiziario FLP Difesa n. 30 del 5 maggio 2022 – Pubblichiamo di seguito il Notiziario della Conferazione CSE n. 4  del 04.05.2022 che riferisce dei contenuti della riunione svoltasi al Ministero del Lavoro in relazione all’aggiornamento del Protocollo Nazionale per il contrasto al COVID. In data odierna, abbiamo partecipato come CSE alla riunione convocata dal…

Il Documento di Economia e Finanza per il 2022 adottato dal Consiglio del Ministri il 6 aprile u.s., ora alle Camere, reca la presa d’atto del peggioramento del quadro economico determinato da più fattori, fra cui la guerra in Ucraina e l’aumento dei prezzi di energia, materie prime, alimentari; dunque passa in secondo piano la pur urgente e necessaria riforma della legge Fornero: pochissimo spazio a nuove flessibilità in uscita, per lo più legate a penalizzazioni economiche sul modello della “opzione al contributivo”. CSE-FLP Pensionati chiede un tavolo permanente di confronto al Ministero del Lavoro.

Notiziario FLP Difesa n. 29 del 27 aprile 2022 – Riportiamo di seguito il Notiziario CSE-FLP Pensionatin. 7 del 27 aprile 2022, che reca le valutazioni del nostro organismo di Settore in merito ai contenuti del documento in oggetto, con particolare riguardo alla pressochè totale assenza di interventi significativi in materia pensionistica.  Contrariamente a quanto…

Assunzioni col DPCM 29.03.2022. In Difesa 2.430 nuove unità di cui 476 in 3^ area e 1946 in 2^ con appositi bandi, più 50 progressioni verticali verso la 3^ area e altre 150 verso la 2^, che si aggiungono alle 100 già previste e non attuate. In AID 48 assunzioni riferite al 2020, in parte già effettuate nel 2021, ne restano 27 (6 A3F1 e 21 A2F2) da selezionare con concorso; e deve essere assunto 1 A2F2 idoneo di concorso; per il 2021 101 nuove assunzioni, anche queste in parte già effettuate nel 2021, ne restano 48 (6 A3F1 e 42 A2F2) da selezionare con concorso; e devono essere assunti 52 A2F2 idonei di concorso.

Notiziario FLP Difesa n. 28 del 26 aprile 2022 – Finalmente una buona notizia, che darà ossigeno, se attuata tempestivamente, alle gravi problematiche determinate in ambito Difesa dalle conclamate carenze di professionalità civili, in particolare tecniche, da tempo ripetutamente denunciate da FLP DIFESA. Nella G.U. n° 93 del 21 aprile u.s., è stato pubblicato il…

Riunione in vdc dell’Organismo Paritetico per l’Innovazione, ad oggetto il Piano della Formazione del Personale civile 2022-2024. Il documento analizza il modello di pianificazione, alla luce degli input di Brunetta sulla trasformazione digitale della P.A. La materia è di particolare interesse, per le ricadute su performance e progressioni a venire. In teoria si guarda a tutto il personale, ma di fatto vanno alla SNA (gratis) dirigenti e 3^ area, e in missione a DIFEFORM (caratterizzata su antinfortunistica e materie tecniche) soprattutto 2^ e 1^ area. Per il 2022 già inoltrate al centro a febbraio, in sordina, le esigenze degli Enti.

Notiziario FLP Difesa n. 27 del 21 aprile 2022 – Si è svolta in data odierna una riunione in videoconferenza dell’Organismo Paritetico per l’Innovazione della Difesa, istituito in forza dell’art. 6 del CCNL 2016-2018 per realizzare “una modalità relazionale finalizzata al coinvolgimento partecipativo delle organizzazioni sindacali su tutto ciò che abbia una dimensione progettuale, complessa…

Arretrati relativi all’incremento dell’Indennità di Amministrazione Difesa in imminente arrivo, ad aprile, con cedolino paga aggiuntivo. Si tratta delle risorse destinate all’armonizzazione progressiva del salario accessorio dei Ministeri di cui al DPCM 23.12.2021, e di quelle relative alla Indennità di Vacanza Contrattuale, calcolata provvisoriamente sulla base del CCNL 2016-2018, e che dovrà essere poi rideterminata all’entrata in vigore del CCNL 2019-2021

Notiziario FLP Difesa n. 26 del 04.04.2022 – Dopo i numerosi solleciti formali di FLP al PCM, M. Draghi, e ai Ministri per la P.A., R. Brunetta, e dell’Economia e delle Finanze, D. Franco, (es. Notiz. n°21 del 14.04.2021) e solleciti diretti nel corso delle trattative all’ARAN per il nuovo CCNL, nonché le diffide di…

Primo successo della diffida di FLP al Governo: finalmente arrivato l’ok della Ragioneria Generale dello Stato all’Ipotesi di CCNL 2019 – 2021 del comparto Funzioni Centrali. Ora, il vaglio della Corte dei Conti e l’autorizzazione alla firma da parte del Consiglio dei Ministri. Vigileremo affinché non si perda ulteriore tempo in questi passaggi nella cosiddetta fase di “autorizzazione alla sottoscrizione”, anche perchè sono già trascorsi invano quasi tre mesi dalla firma dell’Ipotesi di CCNL

Notiziario FLP DIFESA n. 25 del 28 marzo 2022 – Finalmente una buona notizia, ancorchè molto tardiva rispetto alle previsioni iniziali e ancora non risolutiva rispetto al percorso previsto per la sottoscrizione del CCNL delle Funzioni Centrali 2019-2021: dopo la nostra diffida, la Ragioneria Generale dello Stato (RGS) ha finalmente dato il via libera al…

Il Governo ha deciso, il 31 marzo termina lo stato di emergenza causato dalla pandemia. Nessuna modifica interverrà però nella possibilità di fare lavoro agile, atteso che, nelle more dell’entrata in vigore del nuovo CCNL ora al vaglio della Corte dei Conti, rimane tuttora valida la circolare Brunetta-Orlando. Pubblicato in Gazzetta il DL 24 del 24 marzo, non c’è la proroga al 30 giugno p.v. del lavoro agile per i lavoratori fragili. Una scelta incomprensibile e assurda, vista anche l’attuale risalita dei contagi

Notiziario FLP DIFESA n. 24 del 25 marzo 2022 – Riportiamo di seguito il testo del Notiziario della nostra Federazione n. 12 di data odierna, che precisa che, dopo la fine dello stato di emergenza dal 1 aprile p.v., nessuna modifica interviene nella possibilità di fare lavoro agile, atteso che, nelle more dell’entrata in vigore…

Circolare INPS in merito alle presentazione delle domande di riconoscimento dello svolgimento di mansioni particolarmente usuranti e dei lavori notturni a turni, che vanno presentate entro il 1° maggio 2022 per coloro che maturano i requisiti agevolati per l’accesso alla pensione nell’anno 2023. Comunicato di CSE FLP Pensionati, che fa anche il punto di situazione sul confronto tra Governo e OO.SS. sulla riforma della c.d. legge Fornero, confronto che vive oggi una fase di stallo. Il nodo è la flessibilità in uscita

Notiziario FLP DIFESA n. 23 del 24 marzo 2022 – A seguito della pubblicazione della nuova circolare emanata dall’INPS sui lavori particolarmente usuranti e sui lavori notturni a turni che interessano anche i lavoratori civili della Difesa, il Sindacato CSE FLP Pensionati ha diffuso una nota nella quale, oltre a informare gli interessati dei contenuti…

Riunione a Persociv sul Protocollo antinfortunistico per le procedure elettorali per le RSU e sul Regolamento per lo Smart Working Ordinario. Per un Regolamento coerente col nuovo CCNL FC, bisognerà attenderne la certificazione, a distanza di quasi 3 mesi dalla firma dell’Ipotesi di Contratto. Intanto la D.G. preannuncia la emanazione di una circolare che proroga le regole attuali del lavoro agile ordinario oltre il 31 marzo, e recepisce le novità su green pass e fragili del nuovo DL in via di pubblicazione

Notiziario FLP Difesa n. 22 del 23 marzo 2022 – Si è svolta ieri la riunione a Persociv per definire il Protocollo anti Covid 19 per lo svolgimento in sicurezza delle procedure elettorali per le elezioni delle RSU, proposto alla delegazione trattante di parte pubblica con lettera FLP DIFESA del 27.01.2022 ed approvato all’unanimità nella…

Una riflessione della Segreteria Generale FLP sulla vicenda dell’Area delle Elevate professionalità, varata con l’Ipotesi di nuovo CCNL delle Funzioni Centrali, e sull’accesso alla Dirigenza. Il mancato inquadramento di personale dell’attuale area 3^ nella nuova area. Non è un errore nella norma, come pare evincersi da alcuni articoli di stampa, ma una precisa volontà di Brunetta, avallata da tutti gli altri sindacati, e solo da noi fortemente contestata in sede di rinnovo del CCNL delle Funzioni Centrali

Notiziario FLP DIFESA n. 21 del 22 marzo 2022 – Riportiamo di seguito il testo del Notiziario della nostra Federazione n. 11 di data odierna, che, alla luce di alcune notizie apparse sugli organi di informazione, propone una riflessione, a beneficio in particolare dei lavoratori di Terza Area, in merito al   mancato inquadramento di quell’area…

Circolare INPS con le istruzioni per l’accesso alla pensione anticipata delle lavoratrici e dei lavoratori che entro il 31 dicembre 2022 maturino un’età anagrafica di almeno 64 anni e un’anzianità contributiva minima di 38 anni. Escluso il personale militare afferente al comparto sicurezza e difesa. La decorrenza diversificata, le regole per la cumulabilità e quelle per la liquidazione di TFS/TFR. Confermata la possibilità di anticipo del TFS/TFR nei limiti massimi di 45mila euro, e le regole per ottenerlo

Notiziario FLP DIFESA n. 20 del 15 marzo 2022 – Come noto, la legge di bilancio per l’anno in corso approvata dal Parlamento a fine anno 2021 contiene la possibilità di lasciare anticipatamente il servizio per coloro che, dal 1 gennaio ala 31 dicembre 2022, maturino la cosiddetta “quota 102”, che prende così il posto…

All’ emergenza innescata dalla pandemia da Covid 19 è subentrata ora una nuova emergenza, quella dovuta alla guerra che la Federazione Russa sta conducendo sul territorio dell’Ucraina. Il Segretario Generale FLP scrive al Presidente del Consiglio Mario Draghi e ai ministri Orlando e Brunetta chiedendo di favorire al massimo il risparmio energetico attraverso l’uso del lavoro a distanza per le imprese private e di varare un piano straordinario per il lavoro da remoto per tutto il pubblico impiego.

Notiziario FLP DIFESA n. 19 del 14 marzo 2022 – Riportiamo in veste integrale il Notiziario n. 10/2022 della nostra Federazione. “In data odierna la FLP, insieme alla CSE hanno scritto al Presidente del Consiglio Mario Draghi e ai ministri Orlando e Brunetta chiedendo di favorire al massimo il risparmio energetico attraverso l’uso del lavoro…

Dopo la sottoscrizione dell’Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale di Comparto per le Funzioni Centrali dello scorso 5 gennaio, nessuna fumata bianca per la certificazione del documento da parte degli organi competenti. Anzi, fra poco saranno passati 3 mesi, e il CCNL è ancora fermo alla Ragioneria Generale, e dunque non è ancora avviato alla Corte dei Conti. Dunque ancora tempi difficilmente prevedibili per avere la firma sul CCNL definitivo. FLP scrive ai ministri della PA e dell’Economia e ne sollecita l’immediata certificazione

Notiziario FLP Difesa n. 18 del 14 marzo 2022 – Riportiamo di seguito il notiziario n. 10 dello scorso 11 marzo della nostra Federazione, che riferisce della iniziativa assunta presso i ministri della P.A. e dell’Economia, affinchè si possa pervenire in tempi quanto più possibile rapidi alla certificazione del nuovo CCNL FC, peraltro ormai scaduto,…

La triste vicenda delle fake news di CGIL-CISL-UIL sull’attribuzione dei 21 milioni al FRD 2022. Una toppa peggiore del buco: dopo i comunicati con i quali annunciava trionfalmente la proroga dell’assegnazione dei 21 milioni al Fondo Risorse Decentrate della Difesa per il 2022 mediante l’approvazione di un emendamento al Decreto Milleproroghe, arrogandosene peraltro il merito, oggi riconoscono che l’emendamento non è stato approvato, come già da noi reso noto già lo scorso 18 febbraio. L’impegno di FLP Difesa per ottenere il finanziamento

Notiziario FLP Difesa n. 17 del 9 marzo 2021 – Ci sono voluti ben 18 giorni – dal 18 febbraio all’8 marzo c.a. – perché CGIL-CISL-UIL Difesa rettificassero la fake news data attraverso due successivi comunicati, che davano per certa l’approvazione, in sede di conversione in legge del decreto “milleproroghe”, dell’emendamento relativo alla proroga per…

Nella giornata dell’8 marzo gli spazi per una riflessione sulla condizione delle donne oggi nel mondo del lavoro e nel mondo; ma anche per una riflessione sulla calamità della nuova guerra che si sta svolgendo in Europa e sulle sue conseguenze. La nostra manifestazione di solidarietà a tutte le donne coinvolte da questa immane tragedia

Notiziario FLP Difesa n. 16 del 8 marzo 2021 – Oggi è l’8 marzo, la giornata dedicata alla riflessione sulla condizione delle donne nel mondo e nel lavoro: le statistiche continuano ad essere impietose: oggi in Italia lavora il 50% circa delle donne, un po’ meglio che all’inizio della pandemia, molto di meno della media…

Quaderno FLP Difesa n. 1/2022 con il testo Integrale del D.Lgs.vo 165/2001 recante le “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche, aggiornato alla legge 30 dicembre 2021, n. 234

Quaderno FLP Difesa n.1 del 07.03.2022 – Pubblichiamo di seguito il Quaderno FLP Difesa n. 1 del 07.03.2022, recante il testo integrale del Decreto Legislativo 30.03.2001, n. 165, recante “Norme Generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni pubbliche” , pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 9 maggio 2001, n. 106 S.O. n. 112. Il presente testo,…

Aggressione da parte delle Forze Armate russe. Il comunicato di condanna e di solidarietà con il popolo ucraino diffuso dalla Confederazione CSE: tacciano i cannoni e si avvii una forte iniziativa diplomatica. Il Presidente Mattarella convoca d’urgenza il Consiglio Supremo di Difesa, sui cui contenuti e risultanze pubblichiamo il comunicato diffuso dal Quirinale. Verso una nomina civile da parte del Presidente della Repubblica nell’incarico di Segretario del Consiglio Supremo di Difesa?

Notiziario FLP DIFESA n. 15 del 25 febbraio 2022 – Pubblichiamo di seguito il testo integrale del comunicato diffuso in data di ieri dalla Confederazione CSE in merito all’aggressione operata dalle Forze Armate russe nei confronti di un libero e sovrano Paese europeo, l’Ucraina, che porta di fatto – per la prima volta dalla fine…

Flessibilità in uscita, la posizione di parte pubblica: disponibilità all’uscita anticipata rispetto ai termini previsti dalla legge Fornero al prezzo di un ricalcolo contributivo sull’intero montante (sul tipo dell’opzione donna), o di una penalizzazione percentuale sull’assegno pensionistico. Bocciata la proposta di uscita senza penalità con 41 anni di contributi, nonostante la conclamata sostenibilità del sistema previdenziale da qui a 15 anni per effetto del COVID19. Le novità sul cedolino di marzo. La circolare INPS sui requisiti per le uscite nel biennio 2023-2024, non condizionate da incrementi dell’aspettativa di vita.

Notiziario FLP Difesa n. 14 del 23 febbraio 2022 – Pubblichiamo di seguito il testo del Notiziario CSE-FLP Pensionati n. 3 del 22 febbraio 2022, che reca gli aggiornamenti su quanto emerso dal confronto al tavolo tecnico OO.SS. – tecnici di Palazzo Chigi e del Ministero del Lavoro in materia di riforma delle pensioni.  Come…

Riunione col Sottosegretario On. Mulè, che ribadisce l’impegno dell’AD per la proroga a tutto il 2022 dei 21 milioni della performance organizzativa all’esame della Commissione Bilancio nelle stesse ore. CGIL CISL e UIL si prendono la primogenitura della proposta e ne annunciano l’accoglimento, ma è una bufala: proprio nello stesso giorno del comunicato la Commissione Bilancio boccia l’emendamento. Non vi è dunque più traccia di proroga dell’assegnazione dei 21 milioni nel testo del DDL milleproroghe avviato all’iter parlamentare. Prevista per giugno la disponibilità delle risorse per pagare le progressioni 2021.

Notiziario FLP Difesa n. 13 del 18 febbraio 2022 – Dopo più di un anno dal suo insediamento, il Sottosegretario alla Difesa con delega alle relazioni sindacali per il personale civile, on. Mulè, ha finalmente convocato in data di ieri 17 febbraio, per la prima volta, le OO.SS. ad un confronto sui temi di interesse,…

A rilento il negoziato per apportare modifiche alla riforma pensionistica introdotta nel 2011 dalla prof. Fornero. Gli sviluppi dei tavoli tecnici avviati a gennaio u.s., ma saltato il tavolo politico previsto per il 7 febbraio u.s. Il problema riguarda essenzialmente la flessibilità in uscita, rispetto alla quale il Governo pone una condizione: il ricalcolo contributivo. Convocata una riunione tecnica sul tema flessibilità in uscita. Il comunicato diffuso dal sindacato CSE-FLP pensionati e le relative proposte sul tema.

Notiziario FLP DIFESA n. 12 del 14 febbraio 2022 – Pubblichiamo di seguito il testo integrale del notiziario n. 2 di data odierna diffuso dal nostro Sindacato Pensionati CSE-FLP, che riferisce degli sviluppi del negoziato finalmente avviato dal Governo da gennaio u.s. e relativo alle novità da introdurre in materia pensionistica per assicurare la flessibilità…

Il Senato approva alcuni emendamenti sollecitati da FLP in sede di conversione in legge del DL 121/2021. Prorogato al 31 marzo 2022 lo smart working per i lavoratori fragili e prorogato al 1 aprile 2022 anche l’applicazione del Decreto con il quale vengono ridefinite le malattie croniche che permettono lo svolgimento in via ordinaria della prestazione in lavoro agile. Ora attendiamo la conferma del testo nel voto della Camera ai fini dell’entrata in vigore delle nuove norme

Notiziario FLP DIFESA n. 11 del 10 febbraio 2022 – Riportiamo di seguito il testo del Notiziario della nostra Federazione FLP n. 7 del 10 u.s., che dà notizia ai lavoratori del voto positivo del Senato alla conversione in legge del Decreto Legge n. 221 del 24 dicembre 2021 recante “proroga dello stato di emergenza…

Pubblichiamo il DPCM, in via di registrazione, che ripartisce i 72 milioni destinati alla perequazione dell’Indennità di Amministrazione dei Ministeri, che reca le tabelle con gli incrementi dal 1.1 2020 e 1.1.2021 per il personale civile Difesa. Resta però allo stato ancora irrisolto il problema della mancata conferma per il 2022 dei 21 milioni destinati negli ultimi anni alla performance. Presentato un emendamento a tal riguardo al DL “milleproroghe” in fase di conversione in legge, ma non ancora noto il parere del Governo

Notiziario FLP DIFESA n. 10 del 10 febbraio 2022 – Riportiamo di seguito il testo del Notiziario della nostra Federazione FLP n. 6 del 9.02.2022, che annuncia l’avvenuta emanazione dell’attesissimo DPCM di ripartizione delle risorse assegnate in legge di Bilancio 2020 e destinate alla perequazione delle Indennità di Amm.ne dei Ministeri, tra i quali la…

Riunione a PERSOCIV. Accolte le proposte di FLP Difesa: nel protocollo anticovid aggiornato, l’attualità di lavoro agile, flessibilità e rotazione quali strumenti di prevenzione anti COVID19 e la contrattazione in materia antinfortunistica; uno specifico protocollo per procedure elettorali RSU in sicurezza. Infine, totalmente rivisitata la materia delle incompatibilità e del conflitto di interesse, che assicura l’agibilità sindacale e la candidabilità anche ai funzionari.

Notiziario FLP Difesa n. 9 del 9 febbraio 2022 – Si è svolta oggi la riunione conclusiva a Persociv per l’aggiornamento del Protocollo di prevenzione e sicurezza in ordine all’emergenza sanitaria da COVID 19 e la definizione degli assetti del lavoro agile, ormai in via di sottoscrizione. Il confronto era partito lo scorso 15 dicembre…