Tag Archive for Stato Maggiore Marina

Riunione sul riordino del settore infrastrutturale della Marina, che ha prodotto molte criticità, in primo luogo a MARIGEMINIL Taranto con tagli di organici e personale che ha messo a repentaglio il servizio del “ponte girevole”. Il legame con la “vertenza Difesa” rilanciata unitariamente dalle OO.SS. della città jonica. Lo SMM accoglie le nostre richieste per il riavvio dei tavoli locali e per una riunione specifica sull’implementazione in M.M. della Direttiva SMD sull’impiego civile

Notiziario n. 136 del 14 dicembre 2018 – In data di ieri, si è svolto l’incontro, da noi richiesto con la lettera del 3 u.s. che ripubblichiamo in allegato 1 su questa stessa pagina, sul riordino del settore infrastrutturale che ha generato molte criticità, in primis nella MARIGEMINIL di TARANTO. La riunione è stata introdotta…

I contenuti e le risultanze dell’incontro del 31 maggio u.s. con SMM. Le problematiche di Stabilimenti e Centri Tecnici (risorse occorrenti, completamento piani Brin; mancato turnover; necessità assunzionali; etc.) al centro della discussione. FLP DIFESA chiede il riavvio del percorso a suo tempo convenuto e poi non completato: tavoli locali e poi tavolo conclusivo nazionale per un punto di situazione sui riordini ex D.Lgs 8/2014.

Notiziario n. 60 del 4 giugno 2018 – In data 31 maggio u.s., si è svolto presso lo Stato Maggiore Marina un incontro con la nostra O.S. da noi richiesta con specifica nota del 14 maggio u.s., allo scopo di riprendere il filo del dialogo su una serie di importanti problematiche che mettono in relazione…

La nostra replica alla risposta del 1° Reparto di SMM, e la conferma del nostro interesse ad un incontro. Al primo posto, la situazione critica degli Arsenali e CC.TT. della Marina. Che fine hanno fatto i tavoli locali e quello nazionale di verifica sulla riorganizzazione realizzata con i DD.MM. del 2015? Occorre rilanciare la vertenza Arsenali.

Notiziario n. 49 del 14 maggio 2018 – Il Capo del 1° Reparto di Stato Maggiore Marina ha risposto alla lettera di FLP DIFESA con la quale lamentavamo di essere stati indebitamente esclusi dall’incontro che l’amm. V. Girardelli ha convocato, su loro richiesta, con solo quattro delle sette sigle del M.D. (si veda il Notiziario…

Riunione a Palazzo Marina. Cambia il modello organizzativo della vigilanza in chiave più decentrata. Le criticità in ambito relazioni sindacali locali e il riordino degli Enti industriali, le altre questioni dibattute. Entro metà marzo l’incontro con il Capo di SMM e il punto di situazione sul riordino di Arsenali e Centri Tecnici

Notiziario n. 122 del 30 novembre 2017 – Si riporta di seguito il testo del “comunicato unitario” CGIL FP – UIL PA – FLP DIFESA e CONFSAL UNSA  che riferisce in merito ai contenuti e agli esiti della riunione di ieri a palazzo Marina con lo Stato Maggiore di questa Forza Armata. ” In data odierna,…

Riunione con S.M.M. in merito alla riclassificazione amministrativa degli Organismi di F.A. A breve, i tavoli di confronto locale nelle sedi interessate; a conclusione, un secondo incontro a livello nazionale. I contenuti e le risultanze dell’incontro nel comunicato unitario CGIL FP – UIL PA – FLP DIFESA

Notiziario FLP DIFESA n. 35 del 23 marzo 2017 – Aria nuova in Marina Militare, e ne siamo davvero contenti, dato che ne avvertivamo da tempo il bisogno, dopo una fase di relazioni sindacali critiche sia sul livello nazionale che su quello locale. Una fase critica che durava, per quanto ci riguarda, da oltre un…

Primo incontro con il nuovo Capo del 1° Reparto di S.M.M.. FLP DIFESA segnala le criticità relative all’impiego civile e chiede di fare un punto di situazione sul riordino degli Arsenali e dei CC.TT. A breve, l’incontro con il Capo di SMM

Notiziario n. 139 del 30 novembre 2016 – Il nuovo Capo del 1° Reparto di SMM  CA  Giacinto Ottaviani e il nuovo Capo del 3° Ufficio Rosario La Pira hanno incontrato oggi per la prima volta le OO.SS. nazionali. Il CA Ottaviani ha introdotto la riunione ponendo l’accento sui problemi più importanti, segnalando in particolare…

L’addio col botto dell’amm. De Giorgi, sostituito al vertice della Marina dall’amm. Girardelli. Parole di fuoco e denuncia di “interessi occulti” tendenti a condizionare la F.A. La Ministra Pinotti: “speriamo non sia cosi”…

Notiziario n. 78 del 23 giugno 2016 – Addio con il botto, quello di ieri dell’amm. Di Giuseppe De Giorgi,  che ha lasciato il timone della Marina Militare nelle mani del Capo di Gabinetto della Ministra Pinotti, amm. Valter Girardelli. La cerimonia di cambio delle consegne, avvenuta sul piazzale di palazzo Marina in una cornice…

Performance 2016. Si avvicinano le verifiche intermedie… Pubblichiamo la risposta di OIV ad un quesito SMD, che sembra darci una mano sulla performance organizzativa. E una lettera di SMM lo conferma…

Notiziario n. 69 del 6 giugno 2016 – Manca oramai poco più di un mese al termine (30 luglio) previsto dal “sistema di misurazione e valutazione della performance individuale del personale civile delle aree funzionali”  adottato dal MD e in vigore dal 1.1.2016 (vedi allegato 4 su questa pagina),  per l’effettuazione delle “verifiche intermedie mediante colloquio”,…

All’Arsenale di Taranto, 37 milioni di euro via CIPE. Vince la mobilitazione unitaria del Sindacato. E per gli altri Arsenali cosa si fa? Prosegue intanto il riordino al buio degli Stabilimenti MM

Notiziario n. 135 del 21 dicembre 2015 – E menomale che la Ministra Pinotti, nel fuggevolissimo incontro avuto con le Rappresentanze del personale civile il 27 luglio u.s. (si veda il nostro Notiziario n. 82/2015), aveva detto che non c’erano risorse per il completamento del piano Brin dell’Arsenale di Taranto, promettendo per il corrente anno…

Vertenza Taranto. Le OO.SS. territoriali e le RSU audite in Commissione Difesa della Camera. Attenzione sulle problematiche rappresentare, ora però servono i fatti

Notiziario n. 128 del 27 novembre 2015 – Nuova puntata negli sviluppi della “vertenza Taranto”,  che si iscrive nel contesto più generale della “vertenza Difesa”  che, giorno dopo giorno, sta sempre di più marcando l’iniziativa nazionale: in data 24 u.s., si è tenuta l’audizione in Commissione Difesa della Camera delle Rappresentanze sindacali joniche. Taranto è…

Punto di situazione sul riordino degli Arsenali MM. Servono risposte politiche per dare gambe ad una efficace riorganizzazione

Notiziario n. 78 del 15 luglio 2015 – La riunione di stamattina a Palazzo Marina con SMM-1° Reparto è servita a fare il punto di situazione sull’impegnativa riorganizzazione degli Arsenali M.M., prevista dall’art. 2259-sexies del COM. Ricordiamo brevissimamente le tappe ad oggi di questo processo: in avvio, la presentazione in data 13 novembre 2014 alle…

Riordino Arsenali MM. Avviati i tavoli locali. Le questioni che precedono e accompagnano i confronti con le RSU e le OO.SS. Territoriali

Notiziario n. 60 del 12 giugno 2015 – Con nota n. 34503  del 22 mag. u.s.,  SMM-1° Reparto ci ha comunicato i nuovi “organigrammi” degli Arsenali di Taranto, La Spezia ed Augusta, per come ridefiniti da MARICOMLOG a seguito di “ulteriori approfondimenti” ,  dopo la unanime bocciatura, venuta da OO.SS. ed RSU di Augusta, della…

Incontro con il Comandante Logistico della Marina. A metà maggio, le nuove proposte sulla struttura organizzativa e sugli organici degli Arsenali

Notiziario n. 45 del 30 aprile 2015 – Doveva essere un semplice “incontro conoscitivo” quello del Comandante Logistico della M.M., almeno così era stato presentato dalla SMM-1° Reparto in sede di convocazione della riunione di stamane. E, invece, dobbiamo dare atto all’amm. Donato Marzano, che da marzo scorso è il nuovo Comandante Logistico della MM…

Scoppia il “problema pulizie” negli Arsenali e in altri Enti della Marina. Lettera di FLP DIFESA a MARISTAT con la richiesta di incontro

Notiziario n. 38 del 14 aprile 2015 – In alcuni Enti importanti della Marina (Roma, Ancona, etc.) e in primis negli Arsenali, è esploso recentemente il  problema  legato alla  mancata pulizia dei locali, che è precipitata  al di sotto dei livelli minimi di guardia, come peraltro segnalato da alcune RSU che, per tamponare l’assurda situazione…