Tag Archive for maria pia bisogni

Il nostro sollecito al vertice politico per l’uniforme attuazione del protocollo Covid-19 del 15 u.s. . Altro sollecito a PERSOCIV per la conclusione dell’Accordo sul FRD 2019, e a seguire arriva finalmente il testo definitivo per la firma delle Parti, rettificato alla luce dei rilievi degli Organi certificatori, che FLP Difesa ha già sottoscritto. Chiesta a PERSOCIV la tempistica dei pagamenti di PPL, turni e reperibilità e delle altre somme relative al FRD 2019. Chiesto anche l’avvio della trattativa sul FRD 2020, nella quale collocare le progressioni economiche non realizzate nel 2019.

Notiziario FLP Difesa n. 53 del 4 giugno 2020 –  FRD 2019 E FRD 2020 La FLP DIFESA, con nota datata 2 giugno u.s., che si pubblica in questa pagina in allegato 1, ha rappresentato a PERSOCIV le lamentele e le richieste delle lavoratrici e dei lavoratori civili della Difesa, in merito ai tempi di…

Allo studio un nuovo riordino dell’area infrastrutturale dell’Esercito, dopo quello avvenuto nel 2016. I Reparti Infrastrutture passerebbero dall’attuale dipendenza dai Comandi Multifunzione (Comfop Nord e Sud) al costituendo Comando Genio e verrebbero riconfigurati in due diverse tipologie, “A” e “B”. Infine, nel 2022, la soppressione dei Repainfra di Milano, Bologna e della Sezione Staccata di Pescara che appare l’operazione più critica. Nessuna informazione e/o coinvolgimento delle OO.SS. a tutt’oggi, motivo per il quale abbiamo scritto a SME chiedendo un incontro urgente.

Notiziario FLP Difesa n. 52 del 29 maggio 2020 – Siamo venuti a conoscenza che, a seguito di sollecitazione direttamente venuta dal Capo di SME gen. Salvatore Farina, l’Ufficio Organizzazione delle Forze (O.F.) del 3° Reparto Pianificazione Generale (RPG) di Stato Maggiore Esercito abbia allo studio un nuovo ed imminente riordino dell’importantissima area infrastrutturale della…

Entrate nel Decreto Rilancio la norma che dispone l’affidamento in uso temporaneo di infrastrutture della Difesa, confermando quanto già anticipato da FLP Difesa e la dismissione di immobili ad uso abitativo senza diritto di preferenza per il personale del MD. La possibilità di convenzioni con pubblici e privati per l’uso temporaneo di infrastrutture industriali e logistiche della Difesa. Le preoccupazioni per il futuro di Stabilimenti e insediamenti logistici. Le richieste di FLP Difesa di confronto col Ministro Guerini e di audizione presso le Commissioni Difesa di Senato e Camera

Notiziario FLP Difesa n. 51 del 26 maggio 2020 – A seguito della pubblicazione nel S.O. n. 21 alla GU n.128 del 19-5-2020 del DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34 recante “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché’ di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”,  la FLP DIFESA ha…

Finalmente in definizione l’accordo per il FRD 2019. Mef e Funzione Pubblica rilevano che la decorrenza del trattamento economico delle progressioni non può essere antecedente al 1° gennaio dell’anno di approvazione delle graduatorie, e che la maggiorazione del premio individuale della performance non può essere attribuita superando la percentuale massima prevista di destinatari mediante l’ex-aequo. Riformulata l’ipotesi di Accordo del 27/11, e sottoposta alle OO.SS. per la firma definitiva. FLP ha già riscontrato positivamente. Ora il FRD 2020. FLP DIFESA aveva sollecitato la pubblicazione del protocollo 15.05.2020

Notiziario FLP Difesa n. 50 del 22 maggio 2020 –  Lo scorso 27 novembre si era concluso il travagliato percorso della trattativa a Persociv sulle modalità di distribuzione del FRD 2019 (vds Notiziario FLP DIFESA n.103 di pari data). La nostra O.S., pur non completamente soddisfatta, aveva siglato l’Ipotesi di Accordo, alla luce del positivo…

PERSOCIV trasmette formalmente il protocollo sottoscritto in data 15 maggio 2020 da OO.SS e A.D. recante “l’ accordo applicativo per la definizione delle misure di prevenzione e la sicurezza dei dipendenti civili del Ministero della Difesa in ordine all’emergenza sanitaria da Covid-19 e la definizione degli assetti del lavoro agile. Da oggi, gli Enti e i Comandi del Ministero Difesa sono tenuti a convocare le OO.SS. territoriali e le RSU per la definizione dell’accordo locale (art 3) e per la nomina dei Comitati permanenti (art. 20)

NEWS FLP DIFESA DEL 21 MAGGIO 2020 –  Nel pomeriggio di oggi, la Direzione Generale per il  Personale Civile ha formalmente inviato agli Organi Programmatori e alle OO.SS. il “Protocollo di accordo applicativo per la definizione delle misure di prevenzione e la sicurezza dei dipendenti civili del Ministero della Difesa in ordine all’emergenza sanitaria da…

Riprendono dopo la pausa dettata dall’emergenza COVID19 i lavori del CUG della Difesa. All’ordine del giorno il Piano Triennale di Azioni Positive, le iniziative da intraprendere in relazione alla circolare 7/2020 del MEF che dà disposizioni in merito al Bilancio di Genere nel rendiconto Generale dello Stato 2019, il monitoraggio del lavoro agile nell’emergenza, e la verifica e approvazione della relazione del Gruppo di Lavoro sulle problematiche del personale ex militare transitato nei ruoli civili. Ancora una riunione interlocutoria, ancora rinviate perfino le decisioni sui lavori giacenti da più tempo e già revisionati.

Notiziario FLP Difesa n. 49 del 19 maggio 2020 – Il 14 maggio alle ore 11.00 si è tenuta in videoconferenza una riunione del CUG alla quale ha partecipato per noi la collega Albertina Pettenella, che ha redatto la nota di seguito riportata. “La riunione del CUG è stata richiesta ai sensi dell’art. 7, 5°…

L’audizione in Parlamento del Ministro Guerini. Plauso generale alla performance della Difesa nell’emergenza Covid-19. Ma neppure un accenno al deficit di informazione e confronto con le OO.SS. in marzo e di aprile, nonostante le nostre ripetute sollecitazioni su diverse questioni, dalla disomogenea applicazione del lavoro agile allo schema del DL rilancio, che autorizzerebbe convenzioni e accordi con privati per l’uso di beni della Difesa, che alimenta dubbi sulla possibilità di liquidazione del nostro patrimonio logistico-industriale. Il video integrale dell’audizione

Notiziario FLP Difesa n. 48 del 18 maggio 2020 – E’ stata tenuta il 14 maggio scorso, di fronte alle Commissioni Difesa di Camera e Senato riunite congiuntamente, l’audizione in videoconferenza del Ministro Guerini sulle misure di contrasto alla pandemia da Covid-19 nella Difesa. Il ministro ha innanzitutto ringraziato tutto il personale militare e civile…

Ieri 14 maggio 2020 si è tenuto il 2° confronto con AD sul Protocollo per la 2^ fase della gestione della pandemia da coronavirus. Flp Difesa ribadisce la necessità di definire prima possibile il Protocollo, strumento di riferimento per lo sviluppo delle relazioni sindacali in materia nelle articolazioni territoriali. Nella nuova bozza presentata dall’Amministrazione accolte quasi tutte le proposte di FLP Difesa, ma l’interlocuzione è continuata; probabile la definizione nella prossima settimana, insieme al perfezionamento dell’accordo per il Fondo Risorse Decentrate 2019.

Notiziario FLP Difesa n. 46 del 14 maggio 2020 – Si è svolta oggi la seconda riunione in videoconferenza con il D.G. di Persociv, dott.ssa Montemagno e la delegazione trattante di A.D., ancora a tavoli separati dalle altre sigle sindacali nonostante il comune intento e la urgente necessità di produrre il “Protocollo applicativo per la…

I contenuti e le scelte del DEF 2020, con particolare riferimento a quelle destinate al M.D. Indici macroeconomici pesantissimi per il 2020, a causa dell’emergenza Covid. L’intreccio con il c.d. “decreto rilancio” oramai in dirittura d’arrivo, rispetto al quale pubblichiamo le richieste delle AA.PP. Del M.D., preoccupano molto alcune scelte, e in primis la previsione di convenzioni/accordi per affidare in uso temporaneo a titolo oneroso zone, impianti, bacini, strutture, officine, capannoni, costruzioni e magazzini, e peraltro senza alcun confronto con le OO.SS. Il Ministro ci ripensi o chiarisca.

Notiziario FLP Difesa n. 45 del 11 maggio 2020 – Come noto, il Documento di economia e finanza (DEF) costituisce il più importante strumento di programmazione economica e di bilancio, e riporta gli obbiettivi di politica economica del Paese (Programma di stabilità),che si pubblica in allegato 1 su questa pagina, le stime sull’ andamento delle…

I contenuti della Direttiva n. 3 della F.P. sul riassetto organizzativo delle AA.PP. nella fase 2, anche con riferimento al lavoro agile. La revisione delle prestazioni indifferibili, la riduzione percentuale di personale in lavoro agile, l’adozione di articolazioni di orario compatibili col trasporto pubblico, l’impulso al mantenimento e alla promozione del lavoro agile mediante l’acquisizione di strumentazione informatica, la formazione e l’implementazione degli accessi da remoto alle reti informatiche interne. La CSE scrive alla Ministra e chiede un protocollo per la gestione della ripresa.

Notiziario FLP Difesa n.44 del 7 maggio 2020 – E’ stata emanata il 4 maggio u.s. la Direttiva n. 3 della Funzione Pubblica, che si pubblica su questa pagina in allegato 1, recante indicazioni alle Pubbliche Amministrazioni sulle modalità di svolgimento della prestazione lavorativa nell’evolversi della situazione epidemiologica. Posto che le PA non hanno sospeso…

Il primo confronto da noi richiesto con A.D. sulle problematiche innescate dal virus. FLP DIFESA denuncia la sinora grave carenza di informazioni, e sottolinea l’impegno di tutto il personale. Il D.G. accoglie la nostra proposta di un protocollo nazionale per la fase 2, e valuta attentamente le nostre proposte di integrazione e modifica della sua bozza. Protocollo e non accordo, sulla linea di quanto fatto con il Governo e in F.P., e anche separato rispetto a quello AID. Le informazioni del D.G. sulle partite economiche inevase e le nostre richieste al riguardo: subito il via alla trattativa FRD 2020

Notiziario FLP DIFESA n. 43 del 5 maggio 2020 – Si è svolta ieri 5 maggio u.s. la riunione in videoconferenza con il D.G. di Persociv, dott.ssa Montemagno, a seguito delle sollecitazioni di cui alla nostra lettera ai vertici AID e AD del 20 aprile (vds Notiziario n. 36 del 20 aprile u.s.). La riunione…

Le novità introdotte dalla legge di conversione 24.04.2020 n. 27 all’interno del Decreto Legge n. 18 del 17.03.2020 recante misure di potenziamento del SSN e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese nell’emergenza COVID-19. Pubblichiamo una nostra elaborazione con le novità per i lavoratori pubblici e per il Ministero Difesa e il testo coordinato comparso in G.U. Pubblichiamo inoltre la nuova Direttiva n. 3 del 4.05.2020 della Funzione Pubblica recante indicazioni per la modalità di svolgimento della prestazione lavorativa nella fase 2 dell’emergenza

Notiziario FLP DIFESA n. 42 del 5 maggio 2020 – È stata pubblicata, sul Supplemento ordinario n°16/L alla Gazzetta Ufficiale n. 110 del 29 aprile 2020, la Legge 24 aprile 2020, n. 27 avente ad oggetto la conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, (cd. decreto cura Italia) recante “misure…

Accolta da AID la proposta di FLP Difesa di un protocollo nazionale sulla fase 2 di ripresa delle attività, da condividere con le OO.SS. nazionali. Nella riunione in videoconferenza di giovedì 30 aprile, da tempo richiesta dalla nostra O.S., sono stati forniti chiarimenti e risposte alle questioni formulate in diverse riprese durante la fase 1 e finora rimaste inevase. Buona la valutazione dell’esperienza del lavoro agile, che proseguirà nelle attuali condizioni fino a luglio. Riprendono a metà maggio le procedure per le assunzioni degli assistenti tecnici, mentre per i funzionari la seconda prova va sostenuta in presenza. Martedì p.v. la riunione a PERSOCIV

Notiziario FLP Difesa n. 41 del 2 maggio 2020 –  Si è svolta il 30 aprile u.s. la riunione in videoconferenza con il D.G. AID ing. G. Carlo Anselmino, a seguito delle sollecitazioni di cui alla nostra lettera ai vertici AID e AD del 20 aprile (vds Notiziario n. 36 del 20 aprile u.s.) .…

La festa del lavoro cade quest’anno in un momento drammatico della vita del Paese, che sta affrontando la più grande emergenza dal dopoguerra ad oggi. Per questo, una festa senza bandiere, manifestazioni, parole d’ordine, ma che offre però l’occasione per alcune riflessioni. La prima è quella di essere orgogliosi della prova data in questa circostanza dal lavoro pubblico; la seconda, la necessità di una profonda riorganizzazzione della P.A.; la terza, il valore dell’unità per essere all’altezza delle sfide. Buon 1° Maggio alle lavoratrici e ai lavoratori della Difesa

Notiziario FLP DIFESA n. 40 del 30 aprile 2020 – Domani, 1° Maggio, è anche la festa delle lavoratrici e dei lavoratori del Ministero Difesa. Una festa, val la pena di ricordarlo sempre, nata dal grande movimento di lotta di fine XIX secolo che mobilitò milioni di lavoratori, in Europa e in America, per la…

La Ministra della Funzione Pubblica Dadone audita ieri in Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati. Ne pubblichiamo il l video integrale. L’impegno per la riorganizzazione della PA sulla scorta dell’esperienza dell’emergenza da COVID 19, mediante la stabilizzazione del lavoro agile per il 30% minimo del personale, una maggiore digitalizzazione e la semplificazione delle procedure. Le considerazioni al riguardo della Confederazione CSE nel comunicato stampa già diffuso. Iniziano i confronti in Difesa: domani AID, quella a PERSOCIV anticipata al 5 maggio

Notiziario FLP Difesa n. 39 del 29 aprile 2020 – Nella tarda mattinata di ieri, la Ministra per la P.A. Fabiana Dadone è stata audita dalla Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati in merito alle iniziative adottate dalla Funzione Pubblica per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Diversi i temi in discussione: l’introduzione del lavoro agile (S-W)…

Incontro in F.P. tra la Ministra e le Confederazioni, presenti CSE e CGS. Il giudizio positivo della Ministra sull’esperienza di Smart Working (S-W) nell’emergenza Covid, e l’intendimento di proseguirla con elevate percentuali di stabilizzazione, come previsto dal protocollo dell’8 aprile. L’intervento in riunione della CSE. Invece, in taluni Enti Difesa emerge una visione pregiudiziale dello S-W, e si dispongono controlli domiciliari mediante il ricorso a controlli da parte delle Forze dell’Ordine: sulla vicenda, nostra lettera a SMA. La risposta del D.G. AID a FLP DIFESA

Notiziario FLP DIFESA n. 37 del 24 aprile 2020 – Alla Funzione Pubblica, si è svolto un importante incontro tavolo tecnico fra la Ministra Dadone e le Confederazioni Sindacali (tra queste, CSE e CGS), che è stata l’occasione di un interessante confronto tra le Parti  sullo Smart Working (S-W) nel lavoro pubblico a seguito dell’emergenza…

Le proposte di FLP DIFESA per la gestione della cosiddetta “fase 2” dell’emergenza da Coronavirus. Un protocollo di accordo con le OO.SS nazionali in Amministrazione Difesa e in Agenzia Industrie Difesa è la nostra proposta per la gestione della ripresa delle attività per l’uscita dall’emergenza, che stabilisca misure omogenee di tutela dai rischi epidemiologici per tutto il territorio nazionale, una gradualità di rientro e una stabilizzazione del ricorso al lavoro agile per le attività telelavorabili. FLP DIFESA chiede anche l’avvio della trattativa da remoto per il FRD 2020 e progressioni

Notiziario FLP DIFESA n. 36 del 20 aprile 2020 – FLP Difesa, in sintonia con il richiamo della Confederazione alla necessità di arrivare organizzati alla “Fase2”, quella della ripresa, che non può essere avviata senza una adeguata rete di protezione, posto che l’epidemia non è ancora debellata, specialmente nei territori più martoriati del nostro Paese,…

L’analisi della Confederazione CSE sulla inadeguatezza delle misure finora adottate dal Governo e le proposte per la gestione della cosiddetta fase 2 dell’emergenza da coronavirus. E’ innanzitutto necessario che, con il Decreto Legge in predisposizione, il Governo cambi passo e metta insieme iniziative eccezionali di sostegno al reddito, con altre capaci di rimettere in moto l’economia, agendo su più direttrici. Le criticità nel Ministero della Difesa. Urge avviare un confronto con l’Amministrazione anche per definire il quadro di interventi in previsione della ripresa delle attività.

Notiziario FLP DIFESA n. 35 del 16 aprile 2020 – In data odierna è stato diffuso il comunicato stampa della confederazione CSE, nel quale sono riportate le valutazioni e le critiche rispetto ai limiti delle misure finora adottate dal Governo, e sono formulati alcune proposte in merito agli interventi che necessitano. Questo il testo del…

La CSE firma con la Ministra per la Pubblica Amministrazione un importante accordo in materia di prevenzione e sicurezza dei dipendenti pubblici, dove si pone in evidenza la necessità di valorizzare il lavoratore pubblico, non solo destinatario di misure di tutela contro il contagio, ma collaboratore che presta il suo fattivo contributo alle attività emergenziali nella condizione di lavoro agile. La lettera di FLP Difesa ai vertici del Dicastero. La circolare di Persociv in materia di ferie residue 2019, che promuove la possibilità di rinvio del termine di fruizione al 30 giugno.

Notiziario Flp Difesa n. 34 del 10 aprile 2020 – E’ stato sottoscritto alla Funzione Pubblica un nuovo protocollo in materia di prevenzione e sicurezza, che introduce il richiamo alla necessità che il lavoratore pubblico non sia visto solo quale destinatario di misure di tutela contro il contagio, ma anche come portatore del fattivo contributo…

Le resistenze in Difesa alla attuazione dello smart-working in modalità ordinaria, per come previsto dal D.L. 18/2020. Ferie forzate per la fruizione di quelle 2019 non godute per motivi personali, altri istituti e infine l’esenzione dal servizio. Si evidenzia un approccio pregiudizialmente negativo, che si ripropone anche nell’emergenza:c’è chi teorizza “insuperabili preclusioni oggettive” e parla di “irrealizzabilità” per l’attuazione del lavoro agile. Il problema particolarmente evidente a Piacenza-POLO e Milano-CERIMANT. Lettera di FLP DIFESA al Capo di SME gen. Salvatore Farina

Notiziario FLP DIFESA N. 33 del 9 aprile 2020 – La recente normativa in materia di emergenza da coronavirus, ha introdotto in modo drastico nel mondo del lavoro il principio che la prestazione lavorativa ordinaria debba essere svolta in “smart working”, tanto che il dl 9 del 2 marzo 2020 all’art. 18 incentiva le amministrazioni…

Emergenza Coronavirus. Le resistenze di Amministrazioni e Dirigenti all’attuazione dello smart working (lavoro agile) come modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa, così come indicato nella Direttiva F.P. n. 2 e oggi diventata norma con il DL 18. Avviata dalla nostra Federazione una importante iniziativa: già attiva una casella di posta elettronica dedicata per le segnalazioni delle situazioni di rischio e di inadempienza. Invitiamo i colleghi e darci una mano per dare soluzione ai tanti problemi che si registrano. Lettera di FLP Difesa ai Vertici della Difesa

Notiziario FLP DIFESA n. 30 del 24 marzo 2020 – Sono ben note a tutti le resistenze che, in molte Amministrazioni e tra queste certamente la Difesa, alcuni Dirigenti, centrali e periferici, stanno opponendo all’attuazione dello Smart-Working (lavoro agile) nei termini previsti dalla Direttiva FP n. 2,  oggi diventata norma legislativa con il DL 18. …