Riunione a SME. In attesa dei decreti di struttura dei Poli con la configurazione base, subito dopo il via ai tavoli locali

Ancora fango sui lavoratori pubblici, altro che riforma della Pubblica Amministrazione

Le nostre proposte per il FUA 2015 con la richiesta di avviare subito il confronto per i passaggi economici interni alle aree

Elezioni RSU del 3-5 marzo. Un'occasione di democrazia diretta e di partecipazione da non perdere

Riunione a SME. In attesa dei decreti di struttura dei Poli con la configurazione base, subito dopo il via ai tavoli locali

Stretta di mano tra la Ministra  e il Gen. Stefanini: sarà il nuovo Capo SMD?

Si è discusso di provvedimenti di minore entità, che  interessano Enti di tutte le diverse aree della F.A.. In attesa anche del decreto con le date dei riordini: la soppressione dei COMLOG Nord e SUD fissata al 31 marzo p.v.?  Le voci provenienti da “Radio Difesa”:  il gen. E. Stefanini, attuale S.G./DNA, potrebbe essere il nuovo Capo di SME,…

Ancora fango sui lavoratori pubblici, altro che riforma della Pubblica Amministrazione

La Ministra alla P.A., Marianna Madia

Comunicato stampa del nostra Federazione sugli emendamenti presentati in Senato dal relatore di maggioranza al disegno di legge relativo alla c.d. “riforma” Renzi-Madia della Pubblica Amministrazione, la maggioranza dei quali pare ispirati a colpevolizzare e punire, piuttosto che valorizzare il merito e le professionalità. Il Segr. Gen. FLP Carlomagno: non assisteremo inerti a questa spirale perversa che…

Le nostre proposte per il FUA 2015 con la richiesta di avviare subito il confronto per i passaggi economici interni alle aree

rp_Foto-FUA-per-sito4-300x213.jpg

Nostra lettera alla Ministra Pinotti. Alla luce delle attuali problematiche legate alla distribuzione di FUA e FUS, formuliamo una serie di proposte per l’accordo 2015. Al primo posto, chiediamo l’avvio rapido del confronto con le OO.SS. per la messa a punto dell’accordo relativo ai passaggi economici interni alle aree con decorrenza 1.1.2015. Intanto, il problema innescato…

Elezioni RSU del 3-5 marzo. Un’occasione di democrazia diretta e di partecipazione da non perdere

Logo RSU2015

Costituita la CGS – Confederazione Generale Sindacale, nella quale sono confluite oltre alla FLP già rappresentativa nei comparti Ministeri, Agenzie Fiscali e Presidenza del Consiglio dei Ministri, altre Federazioni rappresentative in diversi comparti. Appello per la partecipazione al voto di tutti i lavoratori pubblici e l’invito a una scelta che premi le battaglie portate avanti in questi…

Messaggio INPS. Lavori usuranti, le domande di riconoscimento devono essere presentate entro il 1 marzo 2015

lavori-usuranti-360x225

Messaggio dell’INPS avente per oggetto la presentazione delle domande di riconoscimento dello svolgimento di lavori particolarmente faticosi e pesanti entro il 1° marzo 2015 per i lavoratori che maturano i requisiti agevolati per l’accesso al trattamento pensionistico dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, in applicazione del  D.Lgs. n. 67 del 2011, come modificato dalla legge n. 214 del 2011. Notiziario…

Basta con la criminalizzazione dei lavoratori. Riflessioni sulla vicenda di Roma Capitale

images

L’indignazione “pelosa” per i vigili urbani donatori di sangue o malati l’ultimo dell’anno scatena l’ennesima campagna denigratoria, mentre nessun riconoscimento si dà a chi, come gli otto vigili del fuoco, hanno rischiato la vita sulla Norman Atlantic. Serve un vero piano industriale capace di definire gli ambiti delle competenze e delle funzioni tra amministrazione centrale e…

Nessun problema per l’assegno ad personam percepito dagli ex militari transitati all’impiego civile

L'attuale sede di Persociv: è prossimo l'addio?

Un articolo  on line, successivo all’emanazione di una circolare del Ministero dell’Interno,  ha generato l’allarme tra i colleghi interessati in ordine alla ipotizzata restituzione delle somme percepite nel 2014. A nostro avviso, quella circolare dice cose un pò diverse, e comunque non interessa il personale della Difesa. Nessuna restituzione in vista per l’assegno ad personam  Notiziario…

Sottoscritto un nuovo protocollo per la valorizzazione di immobili del Ministero della Difesa

La cerimonia di Palazzo Farnese a Piacenza

Interessa le  città di Piacenza, Torino, Trieste e Padova. A sottoscriverlo il 9 dicembre u.s., il Sottosegretario Alfano, il Direttore dell’Agenzia del Demanio  ed Amministratori dei Comuni interessati. Operazione condivisibile, quella delle dismissioni, ma a patto che arrivino davvero le risorse attese e che gli immobili vengano davvero valorizzati. Le novità recate dalla Legge di stabilità 2015. Notiziario…

Il Consiglio dei Ministri nomina nuovi Vertici delle FF. AA. e avvia un progetto per l’Arsenale di Taranto

Il gen. Claudio Graziano con il Capo dello Stato

Il gen. Claudio Graziano, attuale Capo di SME,  sarà il nuovo Capo di SMD, mentre il gen. Tullio Del Sette, attuale Capo dell’Ufficio Legislativo del MD, sarà il nuovo Comandante Generale dei Carabinieri. Importanti novità anche per Taranto: nell’ambito del decreto per lo sviluppo dell’area ionica, prevista la riqualificazione dell’Arsenale della MM con un progetto di valorizzazione culturale e turistica.…

I vincitori di concorsi pubblici per la Difesa in servizio dal 29 dicembre. Nel 2015 gli idonei?

Alessio Mercanti, Presidente del Comitato Nazionale XVII ottobre

Concluso finalmente l’iter assunzionale, particolarmente lungo complesso e faticoso. Il punto di svolta è avvenuto dopo le mancate autorizzazioni alla Difesa nel DPCM del 29 luglio e l’iniziativa forte di FLP DIFESA. Ora il nostro impegno si indirizzerà sul versante degli idonei perché servono ulteriori assunzioni, soprattutto per gli Enti industriali. Notiziario n. 134 del 27…

DDL stabilità 2015: il maxiemendamento passato in Senato e il testo finale votato dalla Camera

NEWS 2

News del 23 dicembre 2014, h. 12.00 – Pubblichiamo il testo del maxiemendamento al disegno di legge di stabilità 2015, che è stato approvato nella nottata del 20.12.2014 dal Senato con 162 si, 37 no e nessun astenuto, tra le forti proteste e le polemiche molto accese venute dai banchi dell’opposizione a causa delle “imprecisioni, discrasie, refusi” presenti sia nel testo del…